IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila cerca il riscatto al “Fattori” contro il Petrarca Padova

Parte in salita il massimo campionato italiano per L’Aquila Rugby Club, che dopo il passo falso nell’esordio di Viadana ha ricevuto 4 punti di penalizzazione dal giudice sportivo per lo schieramento dei giocatori di formazione non italiana. Il ricorso in appello sarà inoltrato nei prossimi giorni dal club.

Intanto, prosegue la preparazione dei ragazzi a disposizione dei coach Mercier e Niculae in vista della prima sfida tra le mura di casa: al “Fattori” sabato 17 ottobre, con inizio alle ore 16, arriverà il Petrarca Padova. Arbitrerà il sig. Meconi di Roma.

«Sappiamo che questa partita è importante per i giocatori, per noi, per la società e per i tifosi – sottolinea l’head coach Ludovic Mercier – ci aspettiamo una reazione dai ragazzi, vogliamo una squadra come quella del primo tempo a Viadana, ma stavolta dobbiamo giocare due tempi di qualità. Ci aspettiamo una reazione dal punto di vista mentale, ci siamo allenati bene questa settimana, e dobbiamo trovare i mezzi giusti per arrivare all’obiettivo».

Quella contro i tuttineri è una classica del rugby italiano. Sarà una partita non facile per il giovane XV neroverde (nella prima gara l’età media della squadra era di 23 anni), contro una compagine che nell’estate si è rafforzata, con alcuni nuovi innesti a disposizione del nuovo coach Andrea Cavinato. I veneti vorranno riscattare la sconfitta contro Rovigo all’esordio, e arriveranno all’Aquila agguerriti.

Questi sono gli ultimi giorni disponibili per acquistare la card abbonamenti ordinaria, che dà diritto all’ingresso nelle undici partite casalinghe della stagione e all’accesso a sconti nelle oltre 100 attività commerciali del territorio convenzionate con L’Aquila Rugby Club. Info al 334.6211533.

Fuori dal campo, prosegue oggi e domani la “settimana neroverde” a Gusto, dove i giocatori si cimentano ai fornelli per omaggiare gli ottanta anni dalla nascita del rugby in Abruzzo. Questa sera appuntamento con le prelibatezze degli chef Moscardi e Ferretti e lo showcooking con gli atleti neroverdi. Domani gran finale con la squadra e lo staff che incontreranno la città e gli ex atleti neroverdi prima dell’esordio casalingo: due appuntamenti da non perdere, a Gusto, in via XX settembre, a partire dalle 19.30.

La probabile formazione: Bonifazi, Panetti, Mattoccia, Erbolini, Perju, Matzeu, Faasen, Ceccarelli, Gentile, Boccardo, Sirbe, D’Onofrio, Subrizi, Marchetto, Badalicescu. A disp.: Breglia, Sebastiani, Ciotoli, Cecchetti, Carnicelli, Angelini, Biffi, Di Valentino.