IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Riscaldamenti C.a.s.e spenti: «Valvole difettose»

Nonostante l’ordinanza emanata dal sindaco Massimo Cialente, che anticipa l’accensione dei riscaldamenti, diverse piastre degli alloggi del Progetto Case restano ‘spente’.

Abbiamo chiamato, per verificare la situazione, la Guerrato Spa, la ditta che ha vinto l’appalto per l’affidamento dei servizi di manutenzione ordinaria del Progetto case e Map.

L’operatore ci risponde che «gli operai stanno intervenendo per ultimare la manutenzione a Coppito 2, poi sarà la volta di Coppito 3». Ci spiega che, anche se è stato dato il via ai riscaldamenti, questi non si accendono se presentano problemi alle valvole.

«Purtroppo – continua l’operatore al telefono – siamo stati avvisati con pochissimo preavviso. Ma si sta lavorando con celerità. Domani si partirà con la manutenzione di altre zone. Oggi è stata una giornata complicata, siamo in emergenza e far fronte a 14 mila alloggi non è semplice».

Intanto i residenti degli alloggi fanno sentire la loro voce attraverso i social e con numerose chiamate ai Carabinieri.

Anche da Assergi 2 arriva a IlCapoluogo.it una segnalazione:  «Bimbi piccoli e molti anziani in piastre lasciate al freddo. Solo qualche appartamento ha avuto la fortuna di godere del riscaldamento. Sono giorni che ci provano, ma non riescono a farli funzionare tutti».