IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Consigli territoriali: in 10mila al voto. I risultati

Circa 10 mila aquilani hanno partecipato, nella giornata di ieri, alle elezioni dei Consigli territoriali di partecipazione, gli organismi costituiti dal Consiglio comunale dell’Aquila con la delibera n. 27 dello scorso 19 marzo con lo scopo di esprimere pareri consultivi sulle proposte di deliberazione di interesse generale del Comune, di promuovere la partecipazione e l’informazione dei cittadini e di esercitare la facolta’ di iniziativa sulle materie di competenza del Consiglio e della Giunta comunali, rivolgendo istanze e proposte.

I dati devono ancora essere confermati entro la mattinata, insieme ai nomi dei 130 eletti.

 

I  primi dati sui nuovi presidenti:

-L’Aquila centro: Fabiana Costanzi

-Santa Barbara, Santanza, San Sisto, Pile, Sant’Antonio: Maura Vaccarelli

-Pettino-Coppito: Silvano Braccani  (185 voti)

-Paganica Tempera, Bazzano, Onna e San Gregorio:  Sara Cecala  (312 voti)

-Sassa: Alessandro Di Cosimo

-Roio: Giovanni Sfarra

 

 

 

Affluenza

Sono stati 9.345 i cittadini che si sono recati alle urne, pari al 15,21% del corpo elettorale.

Gli aventi diritto al voto erano 61.445, numero che risulta dalla somma degli iscritti nelle liste elettorali dei dieci ambiti territoriali in cui si e’ votato (non ci sono state elezioni ad Arischia e Camarda, visto che non era stato raggiunto un numero sufficiente di candidati), dei giovani che avevano compiuto 16 anni entro lo scorso 12 agosto e dei cittadini appartenenti e non appartenenti all’Ue residenti all’Aquila da almeno due anni.

 

Ambito territoriale n. 1 – L’Aquila centro

Elettori: 8.859             Votanti: 992                Percentuali: 11,20%

Al seggio di Palazzo Fibbioni hanno votato 430 elettori su 4.640 aventi diritto, pari al 9,26%; al seggio dell’Auditorium hanno votato 562 elettori su 4.219 aventi diritto, pari al 13,32%.

 

Ambito territoriale n. 2 – Roio

Elettori: 1.532            Votanti: 587                Percentuali: 38,31%

 

Ambito territoriale n. 3 – Sassa

Elettori: 3.423            Votanti: 731                Percentuali: 21,36%

 

Ambito territoriale n. 4 – Preturo

Elettori: 2.558            Votanti: 465                Percentuali: 18,17%

 

Ambito territoriale n. 5 – Coppito, Pettino, San Vittorino, Cansatessa

Elettori: 12.855          Votanti: 1.494             Percentuali: 11,62%

Al seggio della sala parrocchiale di Pettino hanno votato 805 elettori su 8.794 aventi diritto, pari al 9,15%; al seggio di Murata Gigotti di Coppito hanno votato 689 elettori su 4.061 aventi diritto, pari al 16,97%

Ambito territoriale n. 7 – Santa Barbara, Santanza, San Sisto, Pile

Elettori: 7.028            Votanti: 672                Percentuali: 9,56%

Entrambi i seggi erano situati nella sede comunale di viale XXV aprile. Al seggio n. 1 hanno votato 421 elettori su 4.306 aventi diritto, pari al 9,78%; al seggio n. 2 hanno votato 251 elettori su 2.722 aventi diritto, pari al 9,22%.

 

Ambito territoriale n. 8 – Torrione, San Francesco, San Giacomo, Collebrincioni, Aragno

Elettori: 8.291            Votanti: 1.145             Percentuali: 13,81%

Entrambi i seggi erano situati nella sede dell’Ance, in via De Gasperi. Al seggio n. 1 hanno votato 599 elettori su 3.279 aventi diritto, pari al 18,26%; al seggio n. 2 hanno votato 546 elettori su 5012 aventi diritto, pari al 10,89%.

 

Ambito territoriale n. 10 – Paganica

Elettori: 6.905            Votanti: 1.190             Percentuali: 17,23%

Entrambi i seggi erano situati al Centro Civico. Al seggio n. 1 hanno votato 750 elettori su 4.077 aventi diritto, pari al 18,40%; al seggio n. 2 hanno votato 440 elettori su 2.828 aventi diritto, pari al 15,56%.

 

Ambito territoriale n. 11 – Bagno

Elettori: 2.976            Votanti: 852                Percentuali: 28,63%.

 

Ambito territoriale n. 12 – Pianola, Gignano, Torretta, Sant’Elia

Elettori: 7.018            Votanti: 1.217             Percentuali: 17,34%

Al seggio del Circolo Anziani di Pianola hanno votato 516 elettori su 1.622 aventi diritto, pari al 31,81%; al seggio del Progetto Case di Bazzano hanno votato 701 elettori su 5.396 aventi diritto, pari al 12,99%.

 

 

I dati sull’affluenza sono positivi per gli organizzatori, visto che nelle settimane precedenti era stato annunciato un  flop.

Oltre a previsioni poco ottimiste in questi giorni di pre elezioni non sono mancate le polemiche legate a malumori dovuti alla composizione delle liste  «Molti i candidati vicini a esponenti politici». Forti malumori seguiti dal ritiro di alcuni  volontari dagli scrutini che hanno creato problemi agli organizzatori.  E poi ancora gli appelli per  ‘boicottare’ il voto da parte dell’Amministrazione Separata dei Beni di Uso Civico di Paganica e San Gregorio, che ha diffuso volantini che invitavano a non votare.

In ultimo nella giornata di ieri le polemiche legate alle matite cancellabili.  Una scelta che ha fatto molto discutere gli elettori, anche sui social, che hanno sottolineato anche la mancaza di registri alle urne. I votanti non sono stati registrati, vale a dire che un elettore avrebbe potuto votare più di una volta.