IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Esplosione casa Avezzano, Ramona sta meglio

Ramona, la donna di 35 anni rimasta coinvolta, venerdì scorso, nell’esplosione di un’abitazione ad Avezzano a causa di una perdita di gas, sta meglio. La signora che, in seguito all’incidente ha riportato gravi ustioni, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico e al migliorare delle sue condizioni il primo pensiero è andato alle sue bambine, per sostenere le quali è stata attivata anche una campagna di aiuti da parte di amici e parenti.

La donna è ricoverata nel reparto grandi ustioni dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma, dove un team specializzato sui sta occupando di lei con molta cura, come riferiscono gli amici, che colgono anche l’occasione per ringraziare il personale sanitario.

Ancora in ospedale anche l’altra persona coinvolta nell’esplosione: una ragazza. Quest’ultima, secondo quanto si è appreso, non avrebbe mai perso conoscenza e si sarebbe attivata in prima persona per aiutare Ramona in seguito all’esplosione.

X