IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Riqualificazione fiumi abruzzesi: 16 iniziative portate a casa

L’Aquila – I fiumi abruzzesi verso una nuova vita. «Oggi a soli 12 mesi di distanza, grazie alla costante collaborazione tra la struttura regionale e gli enti locali, sono attive ben 16 iniziative in ogni zona della nostra regione: un balzo in avanti molto rilevante che testimonia la grande attenzione degli enti locali e dei cittadini per la sostenibilità ambientale e per la riqualificazione dei fiumi abruzzesi».

Lo ha detto l’assessore regionale ai Contratti di Fiume, Dino Pepe, in vista della 2/a assemblea regionale “I Contratti di Fiume in Abruzzo”, con la quale la Regione chiama a raccolta Amministratori Locali, Enti, Tecnici e cittadini, in programma il prossimo 7 ottobre a Pescara.

«L’Esecutivo Regionale – sottolinea Pepe – sin dall’insediamento, ha mostrato un deciso interesse per questo importante strumento di programmazione negoziata tra Enti assegnando una delega specifica proprio su tale materia». L’Assemblea sarà un momento fondamentale per concertare lo stato delle iniziative in corso ed i nuovi impegni per la riqualificazione ambientale delle nostre aste fluviali.

 

«Nel 2014, subito dopo l’insediamento – aggiunge – venne convocata la prima assemblea regionale per informare e sensibilizzare sul tema tutti i portatori di interesse: allora, l’Abruzzo aveva all’attivo solo tre esperienze già in atto sul territorio regionale». Le risorse sono disponibili nel nuovo Piano di Sviluppo Rurale, nel Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, nella finanziaria, e nei fondi diretti europei (Horizon e Life). Saranno presenti all’assemblea anche il Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, ed il Sottosegretario alla Presidenza, Mario Mazzocca.

Inoltre interverranno relatori come Massimo Bastiani, (coordinatore del Tavolo Nazionale dei C.d.F.), Endro Martini (Alta Scuola) e Andrea Bianco (Istituto Superiore per la Protezione e la ricerca Ambientale). L’assemblea regionale è inclusa negli eventi preparatori al Tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume che quest’anno si terrà a Milano il 15 e 16 ottobre.