IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Avezzano, violento caso di estorsione: due condanne

Avezzano – Calci, pugni e una coltellata al palmo di una mano: questo il bilancio di una triste storia di estorsione locale. Si erano fatti prestare da un connazionale 1500 euro, poi, quando poche ore dopo lui era tornato per farsi restituire il denaro, gli hanno sferrato una coltellata alla mano.

 

Con l’accusa di estorsione e lesioni personali aggravate due nordafricani sono stati condannati dai giudici del tribunale di Avezzano a una pena di 5 anni e 2 mesi di reclusione e al pagamento di 1500 euro di multa.

 

I fatti risalgono al 2008 quando la vittima, dopo avere prestato i soldi ai due, aveva provato a richiederli, ma era stato picchiato con calci, pugni e sprangate in testa, nonché accoltellato alla mano fino a perdere i sensi. Soccorso dal 118, l’uomo era stato portato in ospedale con ferite giudicate guaribili in 15 giorni.