IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Premio Laudomia Bonanni, Charles Simic ospite d’onore

Nuova edizione, la quattordicesima, per il premio Bonanni, con Charles Simic come ospite d’onore.

Il premio letterario internazionale “L’Aquila” – Bper Banca”, intitolato ad una delle più grandi scrittrici italiane del ‘900, l’aquilana Laudomia Bonanni, è nato nel 2002 per volontà della Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila e del Consiglio regionale d’Abruzzo e si articola in due sezioni: “Sezione A”, poesia edita e “Sezione B”, riservata agli studenti degli istituti scolastici superiori della Provincia dell’Aquila. A ciò si aggiunge un concorso ad hoc dedicato ai componimenti dei detenuti degli istituti di pena italiani, organizzato in collaborazione con il ministero di Giustizia (VIII edizione), la cui premiazione avverrà all’interno del Casa circondariale di massima sicurezza dell’Aquila venerdì 23 ottobre alle 15.30, con la partecipazione dei detenuti e dell’ospite d’onore Charles Simic, poeta tra i più importanti al mondo di origine serbe, ma residente negli Usa, che terrà incontri e conversazioni letterarie.

La cerimonia finale della XIV edizione, con la premiazione dei vincitori, si terrà sempre a L’Aquila, presso l’Auditorium del Parco, sabato 24 ottobre alle 10.30, alla presenza della Giuria, del poeta Simic, degli studenti degli istituti superiori cittadini e della cittadinanza.

La Giuria ha visto quest’anno l’ingresso di Marco Santagata, illustre docente di letteratura italiana dell’Università di Pisa, vincitore di un “Campiello” e di uno “Strega”.

Sin dalla prima edizione, il Premio si è affermato come uno dei più prestigiosi in Italia ed ha visto sempre la partecipazione delle maggiori case editrici nazionali e dei poeti più affermati.

«Anche l’edizione 2015 – hanno dichiarato il presidente del Premio Raffaele Marola e della Giuria Stefania Pezzopane – si presenta ricca di partecipazioni importanti a livello di case editrici e di poeti e l’ospite d’onore Charles Simic assicura, in linea con gli anni precedenti, l’apertura internazionale che da sempre ha contraddistinto la manifestazione aquilana».