IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sequestro sede Centro Impiego, Provincia: «Servizi garantiti»

«Sono state prontamente attrezzate altre postazioni, scongiurando qualsiasi interruzione dei servizi al pubblico». La rassicurazione arriva dal presidente della Provincia dell’Aquila Antonio De Crescentiis, in relazione al sequestro preventivo, su disposizione del Gip dell’Aquila, «del fabbricato che ospita, in via Rocco Carabba, alcuni Uffici della Provincia, tra cui il Centro per l’Impiego del Capoluogo».

«Il sequestro – precisa De Crescentiis – è legato ad un’indagine in corso che non coinvolge peraltro l’Amministrazione Provinciale, ma la proprietà del fabbricato. Il Giudice, in ogni caso, proprio considerando la presenza di uffici pubblici nello stabile, ha concesso la facoltà di uso dello stesso ad eccezione di un’area posta al piano terra dell’edificio, che è stata interdetta all’accesso e che corrisponde ai servizi di sportello – front office del Centro per l’Impiego.

Grazie alla collaborazione dell’intero personale provinciale interessato e delle stesse Forze dell’Ordine chiamate ad eseguire il provvedimento, sono state prontamente attrezzate altre postazioni, scongiurando qualsiasi interruzione dei servizi al pubblico già nel corso delle operazioni di sequestro».

«Pertanto – sottolinea il presidente della Provincia – tutte le attività relative ai servizi del Centro per l’Impiego dell’Aquila sono e continueranno ad essere regolarmente svolte e garantite nei locali posti al primo piano dello stesso stabile. E’, inoltre, allo studio della Provincia stessa una serie di possibili soluzioni valutabili per il reperimento di locali in cui trasferire gli Uffici ad oggi ospitati nella sede di Via Carabba».

X