IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Torna ‘Corrilaquila con Noi’

Torna “Corrilaquila con Noi“: un pacchetto di quattro manifestazioni di atletica leggera – messe a punto dall’Atletica L’Aquila e diversificate in base alle capacità e all’età dei partecipanti – in programma domenica 27 settembre presso il piazzale di Collemaggio, a partire dalle ore 9,30.

Una giornata di sport che aprirà l’autunno aquilano e che porterà in città tanti atleti: studenti delle scuole medie e appassionati non solo aquilani o provenienti da tutto l’Abruzzo, ma anche dalle regioni limitrofe.

Ad aprire ‘Corrilaquila con noi’ la 36esima Campestrina della Perdonanza, corsa dedicata ai bambini e ai ragazzi fino a quindici anni. Per l’occasione gli organizzatori hanno riprodotto sulla maglietta di questa edizione il logo della terza Campestrina della Perdonanza del 1982.

Seguirà la quinta Staffetta delle scuole medie dell’Aquila e del comprensorio, abbinata al Palio dei Quarti Aquilani. Si tratta di una gara a staffetta (8×400) che si svolgerà sul piazzale di Collemaggio. A sorteggio quattro scuole verranno abbinate ai Quarti aquilani per l’aggiudicazione del Palio. Il Palio dei Quarti Aquilani ha le sue radici storiche nel 1434, quando si correva all’Aquila un palio tra tutti gli abitanti dell’antico contado in onore di San Pietro Celestino; al vincitore andavano venticinque ducati d’oro, mentre il quartiere vincitore offriva al Santo un grosso cero. La prima edizione dell’era moderna risale, grazie all’Atletica L’Aquila, al 26 agosto 1984.

Poi la seconda edizione dell’iniziativa ‘Corrinsiemeanoi‘, corsa riservata ai ragazzi diversamente abili e ai loro partner, aperta alle associazioni della città, regionali e extra regionali. Si correrà all’insegna di un unico slogan: “[i]Insieme il mondo è più speciale[/i]”. L’Atletica L’Aquila, grazie all’adesione ai programmi di Special Olympics Italia, sarà impegnata con il proprio Team Atleticamenteinsieme.

Chiuderà la giornata di sport la settima Corsa di Miguel e Michela, con il quarto Trofeo Michela Rossi Thales Alenia Space, gara podistica competitiva con percorso nel centro storico di 10 chilometri e valida come prova di campionato regionale abruzzese Master alla quale saranno attribuiti 40 punti per il Corrilabruzzo 2015. È prevista, inoltre, una passeggiata non competitiva di 4 chilometri, aperta a tutti e abbinata al terzo Trofeo delle Palestre. La maglietta di quest’anno, royal, riporta stilizzati i due personaggi: Miguel Benancio Sanchez e Michela Rossi. Il primo, atleta, poeta autodidatta e desaparecido, vittima della feroce dittatura argentina; Michela Rossi che viveva e lavorava a L’Aquila presso la Thales Alenia Space e che ci ha lasciato la notte del terremoto del 6 aprile 2009.

Premi per tutte le categorie, maglietta ricordo e pacco gara per tutti i partecipanti. Per le iscrizioni è possibile consultare il sito www.atleticalaquila.com.