IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Migranti, la Chiesa aquilana risponde all’appello di Papa Francesco

Raccogliendo l’invito all’accoglienza dei migranti di Papa Francesco, l’arcivescovo metropolita dell’Aquila Giuseppe Petrocchi ha affidato all’Ufficio per la Pastorale Sociale, guidato dal sacerdote don Dante Di Nardo, «il coordinamento delle iniziative che le realtà ecclesiali aquilane (parrocchie, associazioni, istituti religiosi e così via) intendono mettere in atto per rispondere all’appello del Pontefice, nonostante le gravi difficoltà, a tutti note, causate dal sisma del 2009, che ha reso inagibili numerose strutture appartenenti alla Diocesi, alle Parrocchie e agli Istituti religiosi». Lo rende noto l’Arcidiocesi dell’Aquila.

«La Caritas Diocesana intanto – precisa l’arcidiocesi – continuerà, a nome della Diocesi, a svolgere le attività assistenziali a vantaggio degli indigenti, coordinandosi, per quanto riguarda le iniziative in favore dei profughi, con l’Ufficio per la Pastorale Sociale».

Questo l’appello che, lo scorso 6 settembre, Papa Francesco ha rivolto al mondo della chiesa: «Di fronte alla tragedia di decine di migliaia di profughi che fuggono dalla morte per la guerra e per la fame, e sono in cammino verso una speranza di vita, in prossimità del Giubileo della Misericordia, rivolgo un appello alle parrocchie, alle comunità religiose, ai monasteri e ai santuari di tutta Europa ad esprimere la concretezza del Vangelo e accogliere una famiglia di profughi».

X