IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Giunta Abruzzo, Febbo: «Svelato il grande bluff di D’Alfonso»

«Adesso è palese che D’Alfonso non ha più né la maggioranza politica, né i numeri per andare avanti. Credo che anche gli abruzzesi abbiano iniziato a percepire il grande bluff messo in campo da un Partito Democratico capace di tutto pur di tornare al Governo della nostra Regione». Questo il commento del consigliere regionale di Forza Italia Mauro Febbo «visto il perdurare della crisi all’interno della maggioranza di centrosinistra».

«L’attuale crisi economica che attanaglia anche la nostra regione – spiega Febbo – richiede vere riforme da portare avanti per l’Abruzzo e queste hanno bisogno di un Governo regionale forte, unito e pronto a dare risposte concrete. L’Abruzzo, ad esempio, attende, dopo un anno e mezzo solo di proclami e chiacchiere, il Programma di Sviluppo Rurale, il riordino della macchina amministrativa regionale, il Piano turistico, un nuovo modello per il mondo culturale, la Legge di riordino di varie Enti strumentali (Arap, Centri di Ricerca, Consorzi di Bonifica, Ciapi), i nuovi ospedali e l’uscita, sempre annunciata e mai arrivata, dal commissariamento della sanità. Oggi purtroppo vediamo e constatiamo, sia nei lavori nelle varie commissioni sia in Consiglio, solo tanta improvvisazione e molti esponenti politici che viaggiano allo sbaraglio».

«La regione – aggiunge Febbo – non è una casa per pochi, ma di tutti gli abruzzesi e chi è stato eletto è stato scelto sopattutto per fare ciò che ha promesso in campagna elettorale. D’Alfonso deve uscire allo scoperto dicendo di non avere più una maggioranza, oppure dimostri di avere i numeri per portare avanti la legislatura poiché è fondamentale stabilire e varare le riforme e le leggi iniziate dalla scorsa legislatura che servono davvero all’Abruzzo».