IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Da Paganica al Santuario: l’essenza di L’Aquila negli occhi

E’ in programma domenica 6 settembre dalle ore 14.00 la giornata inaugurale dei Sentieri della Madonna d’Appari, del rifugio “Lauri” e dell’area di sosta attrezzata in zona belvedere “Acqua Santa”.

Il trekking inaugurale gratuito guidato partirà da Paganica, piazza Regina Margherita, verso i sentieri di una delle valli più suggestive d’Abruzzo, il percorso arriverà fino al Santuario della Madonna d’Appari per poi arrivare al sentiero “Ju Ciarasciu” fino all’area di sosta belvedere in località “Acqua Santa”.

Il rientro è previsto per le ore 17.00 a Piazza Regina Margherita dove si svolgerà la cerimonia di inaugurazione dei sentieri, alla presenza del Vice Presidente della Regione Abruzzo, del Sindaco dell’Aquila e dei rappresentanti istituzionali che stanno collaborando alle attività di sviluppo della Valle. L’Amministrazione Separata dei Beni di Uso Civico offrirà un ricco ristoro a tutti i partecipanti a base di porchetta e prodotti tipici del territorio.

Il Comitato per l’Amministrazione Separata dei Beni di Uso Civico frazionali di Paganica e San Gregorio è impegnato quotidianamente per la valorizzazione della Valle della Madonna d’Appari. Uno tra i percorsi più affascinanti del comprensorio che va da capo Raiale (Vasto) fino a Monte Offidio comunemente chiamato Monte Bazzano.

«Il nostro obiettivo è quello di dare valore ai nostri borghi, predisponendo itinerari sull’asse che va da San Pietro della Ienca alla Basilica di Santa Maria di Collemaggio – ha dichiarato Fernando Galletti, presidente dell’Amministrazione Separata dei Beni di Uso Civico di Paganica e San Gregorio – Percorsi che possano dare la possibilità ad escursionisti e appassionati della montagna di usufruire delle strutture ricettive presenti sul territorio».