IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Il Corteo della Bolla: angolature e punti di vista da Collemaggio

di Francesca Marchi e Maria Chiara Zilli

Anche lungo viale Collemaggio stanno arrivando i primi aquilani e turisti per assistere all’arrivo del Corteo della Bolla.

Qui, a catturare l’attenzione, soprattutto dei più piccini, sono i Finanzieri a cavallo: magnifici e mastodontici.

{{*ExtraImg_252228_ArtImgCenter_500x375_}}Il pubblico della Perdonanza raccoglie proprio tutti: dagli anziani ai bambini.

{{*ExtraImg_252226_ArtImgCenter_500x375_}}Sul posto due ambulanze, un’auto medica e il perdonale della Croce Rossa.

Anche un gazebo della Protezione Civile ANA L’Aquila.

{{*ExtraImg_252233_ArtImgCenter_500x375_}}Al momento non c’è molta gente sul prato di Collemaggio. Per l’occasione sono stati allestiti anche piccoli gazebo per la confessione dei fedeli.

{{*ExtraImg_252232_ArtImgCenter_500x375_}}Intanto il Coro Diocesano diretto dal Maestro Luciano Bologna esegue i canti insieme al Complesso Strumentale Giuseppe Vallaperti dell’associazione organistica aquilana.

Fabrizio Caporale è lo speaker storico della Perdonanza e dà il Benvenuto a questa 721esima edizione.

Le spoglie di Celestino V sono esposte all’interno della tradizionale teca protetta da un gazebo.

Il corteo sta per raggiungere il prato della Basilica dopo aver percorso tutto il Corso.

IL CORTEO CIVILE E’ ARRIVATO A COLLEMAGGIO – Le prime autorità e tutti i comuni che hanno aderito arrivano alla santa meta. Per le Province, hanno preso parte al Corteo: il presidente di Chieti, il presidente di Pescara con gonfalone e quello di Teramo, con gonfalone.

Per i comuni d’Abruzzo, sfilano: Chieti e

Teramo.

Continua la sfilata dei tanti comuni anche lungo il viale: si scopre Sulmona

(medaglia d’argento al valor militare),

Avezzano

(medaglia d’argento al merito civile),

Pratola peligna

(medaglia di bronzo al merito civile),

Acciano,

Aielli, Anversa degli Abruzzi, Ateleta, Balsorano,

Barete, Barisciano, Barrea, Bisegna, Bugnara, Cagnano, Amiterno, Calascio, Campo di Giove, Campotosto, Canistro,

Cansano, Capestrano, Capistrello, Capitignano, Caporciano, Cappadocia,

Carsoli, Castel di Sangro, Castel del Monte, Castel di Ieri, Castellafiume, Castelvecchio Calvisio, Castelvecchio subequo, Cerchio,

Civita d’Antino, Civitella Alfedena,

Civitella roveto, Cocullo,

Collarmele, Collelongo,

Collepietro, Corfinio,

Fagnano Alto, Fontecchio,

Fossa, Gagliano Aterno,

Gioia dei Marsi, Goriano Sicoli, Introdacqua, Lecce dei Marsi, Luco dei Marsi, Lucoli, Magliano de’ Marsi, Massa d’Albe, Molina Aterno, Montereale, Morino, Navelli, Ocre, Ofena, Opi, Oricola, Ortona dei Marsi, Ortucchio, Ovindoli, Pacentro, Pereto, Pescasseroli, Pescina, Pescocostanzo, Pettorano sul Gizio, Pizzoli, Poggio Picenze, Prata d’Ansidonia, Prezza, Raiano,

Rivisondoli, Rocca di Botte, Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo, Rocca Pia, Roccacasale, Roccaraso, San Benedetto dei Marsi, San Benedetto in Perillis, San Demetrio ne’ Vestini, San Pio delle Camere, San Vincenzo Valle Roveto

Sante Marie, Sant’Eusanio Forconese, Santo Stefano di Sessanio, Scanno, Scontrone, Scoppito, Scurcola marsicana, Secinaro, Tagliacozzo, Tione degli Abruzzi

Tornimparte, Trasacco, Villa Santa Lucia degli Abruzzi, Villa Sant’Angelo, Villalago, Villavallelonga, Villetta Barrea, Vittorito.

E’ poi

la volta delle città gemellate. L’ultima, quella di Cento con cui L’Aquila ha firmato il gemellaggio proprio questa mattina.

Tante le rappresentanze militari, a seguire la croce rossa e le associazioni volontarie. Hanno sfilato anche gli ordini professionali della provincia dell’Aquila.

ALLE 17 E 04, A COLLEMAGGIO, ARRIVA IL FUOCO DEL MORRONE – È in arrivo il Fuoco del Morrone accolto da un ampio applauso. A seguire, un altro grande applauso per accogliere l’atletica L’Aquila e i suoi guerrieri speciali.

ATTESA EMOZIONALE PER L’INIZIO DEL CORTEO STORICO – Sta per terminare il corteo civile. Tamburi e sbandieratori aprono l’attesissimo corteo storico.

Continua con noi il viaggio della Bolla, clicca: [url”Corteo della Bolla: L’Aquila in costume esalta la città”]http://ilcapoluogo.globalist.it/Secure/Detail_News_Display?ID=123258&typeb=0[/url]