IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Renzi contestato dà la colpa ai tifosi teramani

Teramo si ribella a Renzi. Ieri, infatti, fra i fumogeni e la polvere della protesta, il Premier si è lasciato ‘scappare’ una battuta poco felice. Ha detto: «Parte dei contestatori sono i tifosi del Teramo, ai quali non va giù la serie D».

Una frase di certo non passata inosservata, la quale ha portato alla richiesta di dimissioni del Premier stesso avanzata dal sindaco della città teramana, Maurizio Brucchi.

Ha scritto ieri, in tarda serata, sulla sua bacheca Facebook: «Gravissime le dichiarazioni di Renzi sui tifosi teramani. Ride e irride il Teramo e la sua grave situazione. Questo per cercare di nascondere i suoi fallimenti e le tante contestazioni che rimedia ad ogni sua uscita. Chiederò, come sindaco di Teramo, le sue immediate dimissioni».