IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Presentata la Croce della Perdonanza

di Giovanni Baiocchetti

È stata presentata in serata, nella suggestiva cornice della Basilica di San Giuseppe Artigiano, la sedicesima Croce del Perdono. Da sedici anni, infatti, la città dell’Aquila omaggia il cardinale designato per l’apertura della Porta Santa di Collemaggio con questo prezioso oggetto.

A realizzare l’opera, come ogni anno, l’artista orafa aquilana Laura Caliendo, che offre la croce alla municipalità. A portarla, durante il corteo storico del 28 giugno, la diciottenne Elisa Piccirilli, Dama della Croce di questa 721esima edizione della Perdonanza Celestiniana. Sarà poi il sindaco, Massimo Cialente, a donarla al cardinale delegato Beniamino Stella in segno di gratitudine per la sua partecipazione al giubileo aquilano.

«Ci sembra di vivere questa edizione con maggiore serenità rispetto agli anni passati perché si cominciano finalmente a vedere i primi risultati dei lavori di ricostruzione», come dice la senatrice aquilana Stefania Pezzopane in un intervento; «dobbiamo ricostruire tutto il patrimonio religioso della città – continua la senatrice – perché cosa sarebbero le case senza chiese? L’Aquila senza il suo patrimonio religioso non sarebbe L’Aquila».

Il presidente del comitato organizzatore della Perdonanza, Alfredo Moroni, parla dell’importanza dei simboli e dei contenuti del nostro giubileo, affermando che «è qui che si deve cogliere il senso di questa festa. La Perdonanza – dichiara Moroni – ogni anno si impreziosisce e la Croce del Perdono ne è un esempio».

X