IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Basket, una L’Aquila vorace di vittoria pronta per la Serie C

Definito dal Nuovo Basket Aquilano il roster con il quale la formazione biancoblu prenderà parte al campionato di Serie C 2015/2016, difendendo i colori cittadini nel massimo campionato seniores cui parteciperà una formazione dell’Aquila.

Un torneo in cui la società ripartirà dal crescente entusiasmo creato da un team che nella passata stagione, con la rosa più giovane dell’intera categoria, ha centrato i playoffs con il sesto posto e l’ammissione alla Serie C unica nata dalla riforma dei campionati disposta dalla Fip, in un PalaAngeli sempre tutto esaurito.

Non cambierà ovviamente la filosofia della società coordinata dal presidente Roberto Nardecchia, ancora una volta tutta tesa alla valorizzazione dei migliori elementi che usciranno dal vastissimo settore giovanile e minibasket, settore capace l’anno scorso di centrare tutte le finali playoffs regionali con la vittoria nel campionato Under 13 e due splendidi secondi posti nell’Under 15 e Under 17, oltre alla partecipazione a decine di tornei nazionali ed internazionali ed alla convocazione di due atleti Under 14 allo stage della nazionale di categoria.

Insieme ai giovani atleti di casa (Fabio Foresta, Matteo Scacchi, Davide Tedeschini, Massimiliano Nardecchia, Gianluca Di Carlo, Riccardo Mastropietro, Francesco Marziani, Fabio Giannangeli e Giorgio Amoroso), già protagonisti lo scorso anno e ad Alessandro Croce che aggiungerà una seconda stagione al suo prestito dal B.B. Teramo, difenderanno i colori del Nuovo Basket Aquilano tre nuovi atleti: due di loro hanno fatto parte della rosa della NPC Rieti del presidente Giuseppe Cattani che ha conquistato la passata stagione la Serie A2: Andrea Colantoni (ala forte), un giovane di grandi prospettive e di sicuro affidamento, e Federico Granato (guardia-ala), quest’ultimo capitano storico ed elemento trainante da anni della formazione reatina, atleta di grandissima esperienza con tante stagioni di serie B da protagonista sulle spalle ed in assoluto un valore di indiscussa importanza per l’intero campionato di serie C.

A loro si aggiungerà un graditissimo ritorno a casa, quello di Giulio Antonini (playmaker), un ragazzo cresciuto nella Scuola Minibasket L’Aquila e nel Nuovo Basket Aquilano, da due anni in forza al Roseto Sharks, con il quale ha già esordito nel campionato di Legadue, società che gli consentirà quest’anno di mettersi in mostra con continuità in un campionato seniores concedendolo in prestito al team aquilano.

Tre elementi che daranno il cambio a Lorenzo Carosi, Samuele Fabri ed Arnold Boungou, che lasciano un grande ricordo negli appassionati aquilani dopo la splendida stagione trascorsa.

Tutto pronto quindi e grande attesa nell’ambiente cittadino per l’inizio del ritiro previsto per lunedi 31 agosto, agli ordini di coach Paolo Nardecchia (anni di serie B e serie C da allenatore nazionale sulle spalle e graditissimo ritorno in panca dopo un anno sabbatico per motivi di studio), coadiuvato come assistente da Luca Cinquegrana (eccellente guida della passata stagione) e dal preparatore atletico Cristian Berardi, uno dei migliori professionisti in assoluto in materia.

X