IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Atto di follia in un bar di Luco dei Marsi

Un vero e proprio atto di follia quello di un uomo che nel pomeriggio di oggi ha danneggiato il bar pasticceria “Nuova Angizia” di Luco dei Marsi minacciando la barista.

Era entrato sembrando calmo ma all’improvviso ha dato sfogo alla rabbia per motivi legati ad un presunto atteggiamento ostile posto in essere poco prima dalle bariste nei confronti del figlio minorenne.

Il 45enne non ha resistito alla propria ira e quindi ha iniziato a devastare l’arredo e tutto quello che vi era all’interno della nota pasticceria del centro marsicano. Non contento di quanto combinato a mani nude, l’uomo, in preda ad un vero e proprio raptus, dopo aver già abbondantemente distrutto bicchieri e bottiglie, ha prelevato dalla propria autovettura una grossa accetta, probabilmente portata al seguito proprio con l’intenzione di vendicarsi, con la quale è tornato, ben piu pericoloso, ad infierire sull’esercizio.

La dipendente presente in quel momento è riuscita a mantenere la calma e a dare l’allarme ai carabinieri del Comando stazione di Luco dei Marsi i quali, giunti sul posto, appresa la sommaria descrizione dell’uomo, ed avendolo subito riconosciuto, sono andati nella sua abitazione dove lo hanno fermato ancora in possesso dell’arma utilizzata per il folle gesto. L’uomo e’ stato quindi arrestato in flagranza di reato per i reati di minaccia grave, danneggiamento grave e porto di arma o oggetti atti ad offendere.

Su disposizione del pm Roberto Savelli, il 47enne è stato posto ai domiciliari.

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X