IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Savona-Teramo: «Il più lungo processo della giustizia sportiva»

«E’ l’1.10, sono un record: non penso che un legale abbia protratto il suo intervento a questa ora della notte. Qui non solo non c’è la pistola fumante ma nemmeno la pistola d’acqua».

Così Eduardo Chiacchio, legale del Teramo, ha chiuso la sua arringa difensiva dinanzi al Tribunale Federale Nazionale della Figc, chiamato a verificare la presunta combine di Savona-Teramo che il 2 maggio diede agli abruzzesi la promozione in Serie B.

Un procedimento aperto alle ore 9 di ieri e, chiuso, come sottolineato dallo stesso Chiacchio, oltre l’una.

«E’ stato il più lungo processo mai realizzato davanti alla giustizia sportiva», ha ribadito il legale che nel suo intervento ha chiesto l’assoluzione del patron Luciano Campitelli e del club per cui la Procura Figc ha chiesto la retrocessione in Serie D e una penalizzazione di 20 punti.

«L’illecito non si può provare con l’eclatante richiesta sanzionatoria, le tesi accusatorie sono state ridicolizzate», ha concluso Chiacchio.