IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Parcheggi a pagamento al Cup: disagi e controsensi

Dopo l’inserimento del parcheggio a pagamento della zona dell’ospedale di fronte al CUP che ha suscitato alcune lamentele, il segretario dell’Italia dei Valori, Lelio De Santis, chiede al direttore della Asl, Giancarlo Silveri, di rivedere la posizione assunta nell’istituzione di questi parcheggi a pagamento, poichè stanno creando disagio soprattutto a quelle categorie di persone affette da patologie particolari che, per problemi di mobilità, sono costretti a ricorrere all’utilizzo dell’ascensore adiacente al parcheggio del CUP per recarsi nei reparti specifici della ASL.

«E’ una ulteriore barriera all’accesso all’ospedale quella del parcheggio a pagamento davanti al Cup considerato che l’unico ascensore pubblico è collocato proprio alla fine di quel piazzale – commenta l’assessore. – Invito il direttore a rivedere la sua posizione ed avvalersi anche della collaborazione del Comune per un uso corretto dei parcheggi e, magari, considerata questa osservazione, di predisporre al limite dei posti per alcune categorie “speciali” per permettere ai cittadini più sfortunati o più anziani di non perdere quella facilitazione nell’accesso al servizio sanitario».