IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Un chilo di cocaina in macchina, arrestato 48enne

Più informazioni su

Trasporta in automobile oltre un chilogrammo di cocaina pura, nascosta in un pannello laterale del sedile posteriore, ma viene fermato dalla Polizia per un controllo e arrestato. In manette, ieri pomeriggio, a Silvi Marina, è finito un 48enne originario di San Severo (Foggia) e residente a Montesilvano (Pescara).

La droga sequestrata se immessa sul mercato avrebbe potuto fruttare oltre 200mila euro.

L’uomo era alla guida di un’Alfa Romeo 147, sulla strada statale 16, quando è stato fermato dagli uomini del Reparto prevenzione crimine Abruzzo di Pescara, in collaborazione con gli agenti del Commissariato di Polizia di Atri (Teramo), nell’ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio costiero. Accertato che l’uomo aveva precedenti specifici e considerato che il 48enne era piuttosto nervoso, è scattata la perquisizione, che ha consentito di rinvenire la droga. È stato proprio un agente, durante il controllo, a notare il pannello laterale all’altezza del sedile posteriore installato non perfettamente e quando ha chiesto spiegazioni al conducente, questi ha ammesso di averlo utilizzato per nascondere lo stupefacente, collaborando in questo modo al suo ritrovamento. Avvolti in un panetto termosaldato c’erano, infatti, un chilogrammo e un etto di cocaina.

I controlli poi sono stati estesi all’abitazione del 48enne, anche con l’ausilio di unità cinofile antidroga della Questura di Pescara, ma l’esito è stato negativo. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno, a Teramo. Il pm che si occupa del caso è Bruno Auriemma.

Sono stati 65, per un totale di 70 persone, i veicoli controllati nel servizio di ieri pomeriggio lungo la costa teramana, grazie a sei posti di controllo; cinque le persone sottoposte agli arresti domiciliari.

Nell’ultimo semestre, l’attività del Commissariato di Polizia di Atri, diretto da Ester Fratello, ha consentito di controllare, sulla fascia costiera che va da Silvi a Roseto degli Abruzzi (Teramo), 5.143 persone, 3.540 veicoli e 40 esercizi pubblici; 573 i posti di controllo in strada, 78 le persone denunciate e 40 le contravvenzioni al codice della strada elevate.

Più informazioni su