IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Donato defibrillatore, Celano città cardioprotetta

Non solo Celano sarà una città cardioprotetta, ma potrà anche fregiarsi dell’attestato di primo Comune in Abruzzo ad essere dotato della moderna e innovativa tecnologia Dae, cioè di un defibrillatore salvava vita automatico e semiautomatico esterno, a portata di tutti.

{{*ExtraImg_250368_ArtImgRight_300x189_}}Un’iniziativa dall’alto valore sociale e sanitario, resa possibile dalla collaborazione tra l’amministrazione comunale e la locale sezione del Gruppo Alpini, che ha fatto dono dello strumento. La consegna ufficiale del defibrillatore è avvenuta nel corso di un convegno svoltosi nella sala consiliare del Municipio.

In Italia, ogni anni, circa 72 mila persone vengono colpite, senza preavviso, da arresto cardiaco e solo una percentuale inferiore al 5% viene salvata. La presenza di un defibrillatore fa salire la percentuale di sopravvivenza al 75%. Numeri che fanno comprendere l’importanza dell’iniziativa, che avrà anche un seguito, con l’impegno manifestato dal consigliere comunale Maria Antonietta Zaurrini di organizzare, a partire dal prossimo mese di settembre, corsi di formazione, gratuiti e aperti a tutti, per il corretto utilizzo dell’apparecchiatura sanitaria.

Il defibrillatore, ospitato in una colonnina, sarà posizionato in maniera ben visibile a ridosso di piazza IV Novembre, vero punto nevralgico della città.

{{*ExtraImg_250369_ArtImgRight_300x168_}}Il sindaco Santilli ha usato parole di profondo ringraziamento a favore degli alpini di Celano che hanno promosso l’evento, mostrando, come sempre, un notevole senso di solidarietà e partecipazione. Il presidente Ana Abruzzo Giovanni Natale ha espresso parole di compiacimento per il grande rispetto degli alpini nei confronti dell’istituzione comunale. Sono intervenuti, inoltre, il dottor Domenico Barbati in qualità di coordinatore delle squadre sanitarie dell’Ana, il dottor Gino Bianchi, direttore centrale 118 della provincia dell’Aquila e il dottor Ernesto Grilli, manager della Cardiac Science, la società leader nello sviluppo e produzione di defibrillatori. Per conto dell’Amministrazione hanno partecipato anche Angela Taccone, assessore comunale Politiche del lavoro, e Barbara Marianetti, delega allo Sport.

Evidenziato come sia di primaria importanza la fase della formazione con i corsi di formazione destinati a tutti e finanziabili con fondi regionali in base alla legge 120 del 2001. Celano, città cardioprotetta, infine, sarà la dicitura che comparirà sui cartelli di benvenuto posizionati alle strade di accesso della cittadina castellana.

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X