IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Miss Italia fa tappa a Montereale

di Nando Giammarini

Grande attesa a Montereale, nell’Aquilano, per la terza edizione della divertente e simpatica manifestazione “Miss Italia 2015”, organizzata egregiamente dalla Pro Loco di Ville di Fano con il patrocinio del Comune di Montereale e il contributo di alcuni sponsor, valida per le selezioni regionali.

Indubbiamente una splendida iniziativa agostana volta a coinvolgere residenti e villeggianti, mettendo in bella evidenza anche le italiche bellezze, quei fiori di fanciulle che popolano le varie Regioni del Paese.

Tutto è pronto per questo evento estivo sotto le stelle il prossimo primo agosto alle ore 21.30 in via Nazionale a Montereale capoluogo, nel suggestivo scenario dei nostri monti. La simpatica manifestazione consta di due iniziative parallele: una, Miss Abruzzo, si occupa di ragazze già qualificate che vengono da noi a fare la finalissima; l’altra, Miss Montereale, con ragazze esclusivamente del Comune e delle frazioni che sfileranno in passerella per contendersi l’ambito titolo di Miss Montereale 2015.

Una bella e propizia occasione per far conoscere tante bellezze nostrane e dare loro la possibilità di mettere in evidenza il loro talento estetico. La particolare manifestazione di bellezza ha anche il merito di far conoscere ed emergere ragazze cui generalmente, a conclusione delle selezioni, vengono proposte collaborazioni lavorative nel mondo dello spettacolo.

Il delicato compito di giudicare tante bellezze, sebbene nella loro originale diversità, è affidato ad una imparziale giuria di esperti, professionisti del luogo.

Una novità assoluta ideata dalla presidentessa della Pro loco di Ville di Fano, Noris Canofari: la fascia Miss eleganza 2015 sarà assegnata in ricordo di Anna Trebbi Marini – scomparsa lo scorso anno, genitrice dell’assessore alla cultura Carlo Marini, cui rivolgiamo il nostro commosso e riverente saluto alla memoria, distintasi in vita per la sua naturale bellezza ed eleganza – sempre ammirata da tutti.

Queste iniziative hanno il pregio di mettere in evidenza e far conoscere i nostri territori e le loro bellezze, concorrono a favorire il turismo mettendo in evidenza le tradizioni culinarie e gastronomiche delle nostre zone.

Parteciperanno alla bella manifestazione, che nelle decorse edizioni ha ottenuto un notevole successo e ci auguriamo abbia lo stesso anche quest’anno, nell’incantevole scenario dei nostri beneamati monti, il sindaco Massimiliano Giorgi, l’assessore alla Cultura Carlo Marini, altri esponenti dell’Aministrazione, il mondo del volontariato e le associazioni del territorio.

Doveroso ringraziare, oltre agli infaticabili organizzatori, le nostre ragazze che nel loro savoir faire, austero e riservato, tipico della gente di montagna, hanno superato la proverbiale timidezza contribuendo alla riuscita della particolare serata. Facendo un grandissimo in bocca al lupo a tutte le partecipanti esprimiamo il nostro desiderio affinchè vincano ”le più belle”, come si costuma in qualsiasi competizione estetica.

{{*ExtraImg_249931_ArtImgCenter_500x693_}}

X