IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Vigile del fuoco spacciatore a Pescara

Vigile del fuoco e presunto spacciatore. In manette questa mattina, nel corso di una operazione della Squadra Mobile della Questura di Pescara é finito agli arresti domiciliari Mario Camplone, mente é sfuggito all’arresto Fabrizio Tonelli (30).

L’ordine di custodia cautelareé stato firmato dal Gip del Tribunale di Pescara Nicola Colantonio su richiesta del PM Gennaro Varone.

Secondo gli investigatori i due che devono rispondere dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione.

In particolare avrebbero in più occasioni venduto anche a minorenni dosi di cocaina, hashish, marijuana e poi per i crediti vantati, preteso il pagamento della droga anche sottoponendo le vittime a violenza.

Le indagini sono partite dopo la denuncia di una mamma disperata che ha raccontato ai poliziotti che da tempo il figlio era vittima di richieste estorsive da Fabrizio Tonelli per un debito di tremila euro maturato per precedenti cessioni di dosi di hashish, quando il giovane ara ancora minorenne.

Le dichiarazioni della donna, confermate dal figlio, hanno poi permesso di incastrare Tonelli e il presunto fornitore della droga e complice Mario Camplone. Le indagini operate anche con l’ausilio di intercettazioni e pedinamenti, hanno permesso di appurare che i due avrebbero estorto denaro ad altri ragazzi in difficoltà nei pagamenti della droga. Ulteriori particolari saranno forniti più tardi in Questura, alle 11.30 nel corso di una conferenza stampa.

X