IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ricorso di concordato in Tribunale per Edimo Holding

La società Edimo Holding, azienda del Gruppo Edimo dell’Aquila, specializzato nelle grandi realizzazioni edilizie civili e industriali, ha presentato ricorso di concordato presso il tribunale dell’Aquila.

È la terza società del gruppo a inoltrare l’istanza, dopo la Taddei Spa, che si occupa di edilizia chiavi in mano pubblica e privata, e la Em969, che realizza facciate e serramenti. Per queste due società il ricorso è stato accolto nei mesi scorsi.

Questo passaggio era stato invece procrastinato principalmente per la Holding allo scopo di poter erogare gli ammortizzatori sociali ai dipendenti, secondo quanto previsto dalle ultime disposizioni del governo.

«Nel segno della continuità proseguiamo la ristrutturazione aziendale – dichiara Danilo Taddei, rappresentante della proprietà – il gruppo si sta riprendendo, ci sono contatti in atto e trattative per il rilancio dell’attività industriale e si auspica di poter ripartire con la gran parte degli asset precedenti allo stato di crisi. Allo stato attuale il gruppo già rioccupa circa 150 dipendenti».

Lo scorso 19 febbraio il tribunale di Roma ha dichiarato fallita la Edimo Spa, nominando come curatore fallimentare il dottor Luigi Labonia. Il ramo di azienda è stato affittato dalla nuova società Temar Srl. Il gruppo Edimo, fondato nel 1969, prima del fallimento dava lavoro a circa 450 persone, di cui 110 nella sola Edimo Spa.