IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Decreto Ricostruzione, importanti risultati in Senato

«Nella notte la commissione Bilancio del Senato ha approvato al decreto enti locali due miei emendamenti sul post-sisma in Abruzzo. Fanno parte del mio ‘pacchetto ricostruzione’ che in parte la commissione dovrà ancora affrontare nelle prossime ore e sono 2 risultati davvero importanti». Lo dice la senatrice del Pd Stefania Pezzopane.

IL PRIMO EMENDAMENTO – «Il primo emendamento è l’11.3 (testo 2) all’articolo 11 del decreto, che è tutto dedicato alla ricostruzione – spiega Pezzopane – e ne rafforza i profili di legalità e trasparenza. Introduce alcune correzioni al decreto del governo che avevo concordato con i sindaci e le categorie produttive, inserisce la Soa e l’auto certificazione, elimina l’incompatibilità tra progettista ed impresa,viene soppressa la stazione unica appaltante, vengono chiariti meglio i criteri per le società impegnate nella ricostruzione e semplificate le procedure, tutto per rafforzare le barriere contro le possibili infiltrazioni criminali nella gestione ed esecuzione degli appalti. Viene inoltre concessa la possibilità di sostenere le associazioni culturali per la promozione turistica».

IL SECONDO EMENDAMENTO – «Il secondo emendamento é l’11.27 – continua Pezzopane – era molto atteso dai Comuni del Cratere perché li esonera dalla partecipazione obbligatoria al fondo di solidarietà, dal momento che il loro contributo veniva calcolato sui bilanci del 2009, ‘gonfiati’ dalle risorse e dagli interventi per il sisma. Per ora sono soddisfatta e ringrazio la sottosegretaria Paola De Micheli e le relatrici al decreto Magda Zanoni e Federica Chiavaroli – conclude Pezzopane – ma continuerò la battaglia per l’approvazione di altre proposte di modifica per la ricostruzione in Abruzzo ed in particolare dell’emendamento 1.8 sui centri storici delle frazioni e dei comuni, sulle penali ed altro».