IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Suore aquilane in viaggio per la Missi-On Perdonanza 2015

Significativo pellegrinaggio, stamane, all’eremo di Sant’Onofrio sul monte Morrone delle Suore celestine del Monastero di clausura di San Basilio dell’Aquila alla vigilia della 721.mo Giubileo Celestiniano e soprattutto di “Missi-On Perdonanza 2015”, ovvero il programma di manifestazioni che si svolgeranno all’interno del Monastero dal 24 al 27 agosto prossimi.

Un progetto (curato da Vincenzo Battista e Angelo De Nicola), ormai alla decima edizione, che mira a raccogliere fondi per le due missioni, intitolate a Papa Celestino V, che il monastero aquilano ha impiantato in Africa e nelle Filippine. Missioni che si dibattono tra mille difficoltà.

 

A guidare il pellegrinaggio è stata proprio suor Assunta, la 70enne Priora della Missione in Africa, che non tornava all’eremo di Sant’Onofrio da quasi trent’anni. Con lei, suor Celeste e due novizie filippine in forza al monastero di San Basilio. Ad accompagnarle lungo l’erta che porta al bellissimo eremo che domina Sulmona e la Valle Peligna, oltre a Battista e De Nicola, anche Duilio Chilante e Raffaele Di Cristofaro. Ad accoglierle, i due “storici” custodi dell’eremo, Luciano Del Signore e Stefano Ricottilli.

Una splendida giornata, per le quattro Sorelle, in un luogo magico all’insegna della devozione a Celestino V, della preghiera e della sensibilizzazione per le due missioni.

 

X