IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Yacht a fuoco al largo di Tortoreto, tutti salvi

Fiamme in una imbarcazione da turismo al largo della costa teramana antistante la spiaggia di Tortoreto.

Le unità della guardia costiera hanno tratto in salvo diverse persone, mentre sul posto per spegnere l’incendio sono intervenute due unità dei vigili del fuoco con un gommone con annessa pompa idrante e un elicottero con cestello partito da Pescara.

Ad oltre un miglio dalla spiaggia si è notata una colonna di fumo nero e denso alta decine di metri.

Secondo le prime risultanze della guardia costiera di Giulianova, diretta dal comandante di vascello Sandro Pezzuto, sono otto gli occupanti dell’imbarcazione. Si tratta di tre cittadini ciprioti e cinque di nazionalità russa.

L’imbarcazione a bordo della quale stavano viaggiando è uno yacht straniero di 23 metri.

L’incendio si è sviluppato a circa due miglia dalla costa per cause ancora da accertare. Gli occupanti sono stati tratti in salvo da un’altra imbarcazione privata che ha raggiunto la spiaggia centrale di Tortoreto Lido all’altezza dello stabilimento Antares. Qui sono stati raggiunti dagli uomini della guardia costiera che dovranno ascoltarli per ricostruire l’accaduto. Sono tutti in buone condizioni.

L’imbarcazione è affondata. Lo yacht era salpato stamane da Ancona ed era diretto a Pescara quando, intorno alle 17, nello specchio d’acqua antistante la spiaggia di Tortoreto, è scoppiato il rogo. Le fiamme si sono sviluppate dalla stiva e sarebbero partite da un motore. In un attimo l’imbarcazione si è incendiata ed è stato lanciato l’allarme. I primi soccorsi sono giunti dagli addetti dello stabilimento Antares che hanno portato a riva le otto persone a bordo di una piccola imbarcazione. Il Comune di Tortoreto le ha ospitate presso l’hotel Palace.

X