IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Nel centro dell’Aquila tornano I Cantieri dell’Immaginario

Ben dieci spettacoli per le tre giornate del TSA all’interno de “I CANTIERI DELL’IMMAGINARIO”, il festival, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune dell’Aquila, che si svolge nel centro storico della città e che vede lo Stabile d’Abruzzo presentare una maratona di eventi prodotti, con l’intento di esaltare talenti e buone pratiche esistenti nel territorio abruzzese.

Si parte venerdì 17 luglio con il seguente programma:

centro storico, ore 17,30 – ore 19,30 – ore 21,30, CANTIERI ANIMATI, una produzione itinerante del Teatro Stabile d’Abruzzo, con Trio 99 (Alessandro Tarquini Violino, Francesco Tarquini Chitarra, Diego Sebastiani Fisarmonica), Giulio Votta, Boubacar Diarra, Cecilia Cruciani, Silvia Di Gregorio. Musicisti, trampolieri, clown e una principessa dei Mandorli per animare con musica, gag e poesia gli intermezzi della maratona degli spettacoli.

ZUGZWANG al Ridotto Teatro Comunale, alle ore 18.00 è una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con Artisti Aquilani e crowdfunding, drammaturgia di Barbara Innamorati, regia di Simone Morosi, con Cecilia Cruciani, Cristiana Alfonsetti, Giulio Votta. I testi sono riadattati da Giorgio Gaber, Robert Kennedy, Wisława Szymborska, le musiche sono di Asaf Avidan, One day | Caravan Palace, Dragons |The Chemical Brothers, Hey boy, hey girl | Giovanni Sollima, Igiul | Madredeus, Ainda | The black soft, CB Robo | René Aubri, Demi lune.

Alle 20 sempre al Ridotto ci saranno MILANI & DE SANTIS SHOW, con Danilo De Santis e Francesca Milani, comici di eccezionale talento. Alle 22 sarà la volta di MOZ.ART, fabbrica di leggende, sempre una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo, di Vittorio Cielo, regia di Ennio Coltorti, con Ennio Coltorti e musica dal vivo eseguita da Antonio Di Pofi e Monica Berni.

Lunedì 20 luglio tornano i CANTIERI ANIMATI in centro storico, (ore 17,30 – ore 19,30 – ore 21,30), mentre al Ridotto Teatro comunale si alterneranno tre spettacoli. Alle ore 18.00 ci sarà UN ALIENO PER AMICO, una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo, con la drammaturgia e regia di Maria Cristina Giambruno, scenografia e disegno luci di Antonio Massena, i costumi di Maria Grazia Cimini e con Guido D’Ascenzo e Davis Tagliaferro.

Alle ore 20.00 NO, STORIA DI UN RIFIUTO, una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo, in collaborazione con Arti e Spettacolo e Teatro del Paradosso di Giacomo Vallozza, luci, video e suono di Daniela Vespa, regia di Giancarlo Gentilucci, con Giacomo Vallozza.

Alle ore 22.00 IO SONO ABRUZZO, fortemente e gentilmente, una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo, di e con Federico Perrotta e con la partecipazione di Piero Di Blasio, musiche dal vivo eseguite da Salvatore De Seta, Stefano Napoli, Mauro Scardini, Daniele Trissati.

Martedi 21 luglio saranno riproposti i CANTIERI ANIMATI (centro storico, ore 17,30 – ore 19,30 – ore 21,30). Al Ridotto Teatro Comunale, ore 18.00 ci sarà IL BRUTTO ANATROCCOLO, una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo. drammaturgia e regia di Maria Cristina Giambruno, scene di Antonio Massena, musiche originali di Raffaello Angelini, con Guido D’Ascenzo. Alle ore 20.00 sempre al Ridotto VIVO NEL VUOTO, una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con TerraTeatro e con gli attori diversamente abili del Teatro delle Formiche, la drammaturgia e la regia sono di Ottaviano Taddei, video Marco Massarotti, con Angelo Titi, Antonio Agostini, Cristina Cartone, Giancarlo Costantini, Marco Massarotti, Stefania Scarrozzi. Alle ore 22,00, NUNSENSE, le amiche di Maria, una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo, in coproduzione con Compagnia dell’Alba di Dan Goggin, direzione musicale di Gabriele De Guglielmo, traduzione e adattamento Fabrizio Angelini e Gianfranco Vergoni, scene Gabriele Moreschi, costumi Pamela De Santi, regia e coreografie Fabrizio Angelini in collaborazione con Gianfranco Vergoni, con Laura Del Ciotto, Carolina Ciampoli, Monja Marrone, Alberta Cipriani, Edilge Di Stefano, Giorgia Bellomo, Valentina Di Deo.

A tutti gli spettacoli sarà possibile assistere gratuitamente. Sono presenti appuntamenti che spaziano dal comico al musical, allo spettacolo impegnato, a quello per i più piccini, alla messa in scena di nuova impostazione che dialoga con la musica eseguita dal vivo. Insomma ci sono tutti gli ingredienti per trascorrere giornate piene di teatro, un’occasione che non si può mancare.