IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Muntagninjazz, musica tra le montagne

Nicola Piovani (18 agosto) e Richard Galliano (19 agosto) tra i big della nona edizione del Muntagninjazz Festival, che tornerà dal 29 luglio al 22 agosto coinvolgendo 11 comuni del centro Abruzzo (Bugnara, Campo di Giove, Scanno, Pratola Peligna, Anversa degli Abruzzi, Prezza, Barrea, Villalago, Roccaraso, Introdacqua).

Quest’anno l’iniziativa sarà più ricca, con 28 appuntamenti, 4 concerti con trekking in quota, 50 esibizioni di pianisti nell’ultima settimana dei 25 giorni dell’importante manifestazione.

Dal 17 al 22 agosto Sulmona, per la prima volta, ospiterà il Festival per un’intera settimana. Tante le iniziative in programma per valorizzare il territorio con le sue eccellenze e bellezze e vivere la musica da mattina a sera nel cuore antico della città, con 50 concerti di pianisti nell’evento chiamato “Piano Piano per Sulmona” (il 21 e 22 agosto) con 5 pianoforti dislocati in 5 postazioni nel centro storico (piazza XX Settembre, piazza Carmine, sagrato Palazzo dell’Annunziata, piazza Plebiscito davanti la Chiesa SS Maria della Tomba, piazzetta Celestino V in Corso Ovidio).

La conferenza stampa di presentazione si è svolta nel verde della residenza di campagna “Villa Giovina” ai piedi del Morrone. Il programma è stato illustrato dal presidente dell’associazione culturale Muntagninjazz Valter Colasante, con gli amministratori e sindaci degli undici Comuni che ospiteranno le serate del Muntagninjazz festival.

X