IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’arte di Celano fra i pensieri del Ministero dei Beni Culturali

Anche il Comune di Celano è inserito nell’elenco ministeriale per gli interventi sul patrimonio culturale.

Centomila euro di investimenti riguardanti il laboratorio di restauro e il Castello Piccolomini, Museo di Arte sacra della Marsica.

La cospicua risorsa economica fa parte del “pacchetto” di investimenti da parte del Ministero dei Beni culturali, per circa un milione di euro, destinato per il 2015 al patrimonio culturale regionale.

Nello specifico la nostra regione riceverà 985 mila euro che andranno a finanziare ben 17 interventi e tra questi, con espressa e grande soddisfazione da parte dell’Amministrazione comunale, appunto quelli riguardanti il Castello Piccolomini.

Nel dettaglio si tratta di 50 mila euro a disposizione per il riallestimento delle sale, revisione apparecchiature espositive e didattiche, cartellonistica. Altri 50 mila euro potranno essere utilizzati per l’adeguamento ed il miglioramento impiantistico. A margine ci sono disponibili altri 5 mila euro per il restauro archeologico urgente dei reperti mobili e immobili.

Il piano è il frutto del lavoro di programmazione di tutti gli istituti ministeriali presenti sul territorio e nel caso specifico delle proposte avanzate dall’amministrazione Santilli. Gli altri interventi previsti e stabiliti dal programma ordinario dei lavori pubblici 2015, adottato dal ministero dei Beni delle attività culturali e del turismo, riguardano inoltre, interventi di manutenzione, restauro, messa in sicurezza, valorizzazione di aree archeologiche, musei, monumenti e opere d’arte.

[url”Torna alla Home Targatoaz.it”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]