IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Inner Weel: Paola Poli passa il testimone a Lia Ferraro

In una affollata assemblea sociale, alla presenza dell’arcivescovo, del prefetto, del Questore e con la partecipazione di quasi tutti i presidenti dei Club Service dell’Aquila, si è svolta la cerimonia del “Passaggio del Martelletto” all’interno dell’Inner Weel. Paola Poli, dopo un’ampia e dettagliata relazione attraverso la quale ha ripercorso l’attività del Club sotto la sua oculata presidenza, ha consegnato lo scettro del comando, “Il Martelletto”, a Lia Ferraro. Non è stato applicato sulla testa della neo eletta il diadema, ma il suo collo è stato cinto da una bella e appariscente fascia, recante la medaglia simbolo della Presidenza del Club.

Visibilmente emozionata, la nuova presidente ha voluto ringraziare tutte le socie che hanno voluto affidarle questo impegnativo incarico, riponendo in lei la massima fiducia e la capacità di gestire razionalmente l’importante presidenza dell’associazione.

Il programma illustrato dalla neo presidente Ferraro appare abbastanza impegnativo e qualificante per il Club e, naturalmente, ha voluto sottolineare la Ferraro, richiederà l’impegno personale della presidente, del Consiglio direttivo e di tutte le socie.

Il Presidente del Panathlon, Fulgo Graziosi, ha voluto donare, in segno di stima, di incoraggiamento e di fiducia, alle due protagoniste del Club la bella pubblicazione del mezzo secolo di storia sportiva e associativa del Panathlon Club L’Aquila.

La serata è stata allietata dalle bellissime musiche, canzoni e filmati di Paolo Rosati, regista, operatore, compositore e interprete.