IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Giostra Cavalleresca, Sulmona fa il conto alla rovescia

Mancano meno di 19 giorni alla Giostra Cavalleresca di Sulmona e nei borghi e sestieri della città antica sono già iniziate le celebrazioni che compongono il ricco programma di quest’anno.

Il primo appuntamento è stato quello con la “Cena rinascimentale” che si è tenuta, sabato scorso, nella splendida cornice del quattrocentesco Palazzo Tabassi appartenente al sestiere di Porta Bonomini.

Per la speciale occasione, il cortile del Palazzo è stato allestito con tavoli, panche, candelabri e suppellettili atti a ricostruire esattamente le atmosfere di una corte dell’epoca, animata da baroni, giocolieri, dame e cavalieri tutti rigorosamente vestiti in abiti di ispirazione rinascimentale.

Tra i numerosi turisti stranieri incuriositi e entusiasmati dall’evento, hanno partecipato alla rievocazione storica anche il Sindaco di Sulmona Giuseppe Ranalli, il presidente della Provincia dell’Aquila Antonio De Crescentiis, e in rappresentanza della Regione Abruzzo, il Presidente del Consiglio Giuseppe Di Pangrazio.

Tutte le pietanze sono state cucinate secondo antiche ricette rinascimentali, servite, come un tempo, fra intrattenimenti teatrali, musiche e danze realizzate, con particolare cura e attenzione a ogni dettaglio, dall’Associazione Culturale Sestiere Porta Bonomini che, alla fine, è riuscita sapientemente a immergere gli ospiti in un’atmosfera antica e romantica. Dopo la Cena rinascimentale, che ha ottenuto anche il patrocinio dal Consiglio regionale dell’Abruzzo, le manifestazioni animeranno i borghi e sestieri di Sulmona per tutto il mese di luglio e oltre, mentre l’appuntamento principale con la Giostra Cavalleresca è previsto per domenica 26 luglio, alle 18.30 in piazza Garibaldi.

X