IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Calcioscommesse, istanza di scarcerazione per Di Nicola

Stamani, l’avvocato Libera D’Amelio, difensore di Ercole Di Nicola, l’ex responsabile dell’area tecnica dell’Aquila calcio attualmente ai domiciliari nell’ambito della prima tranche dell’inchiesta sul calcioscommesse della Dda di Catanzaro, ha presentato istanza di scarcerazione per il suo assistito al Tribunale di Teramo.

È uno dei cinque dichiarati competenti in materia. Gli altri sono Rimini, che è stato delegato da Macerata, L’Aquila, Catanzaro e Velletri.

«Spero di avere notizie già nei prossimi giorni – ha detto il legale di Di Nicola – e adesso sto valutando di chiedere che venga fissato un interrogatorio anche all’Aquila, per quanto di competenza del Tribunale».

Dopo che il gip di Roma si era dichiarato incompetente, rinviando gli atti a vari Tribunali, il primo ad esprimersi era stato proprio quello teramano dove la scorsa settimana Di Nicola era stato interrogato dal gip Domenico Canosa. Di Nicola, finito ai domiciliari nell’ambito della prima tranche dell’inchiesta sul calcio scommesse, è anche indagato, con altre cinque persone, tra cui il presidente del Teramo Luciano Campitelli, per la presunta combine su Savona-Teramo.

X