IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Un’aquilana tra le promesse del nuoto nazionale

Dopo le splendide prestazioni dell’intero anno agonistico, vissuto da protagonista incontrastata della categoria esordienti A (nati 2003-2004) e dopo i bellissimi risultati dei campionati regionali di categoria dello scorso week end (4 medaglie d’oro e due argenti), la forte e giovanissima atleta aquilana della 99 sport L’Aquila Chiara Berardi Mancini, allenata dal tecnico federale Mirko Del Vecchio, approda ai Campionati Italiani Esordienti di Rovereto, appuntamento clou della categoria che richiama in Trentino le giovanissime promesse del nuoto Nazionale.

Per la 33esima edizione consecutiva organizzata dal Comitato Fin Trentino, in programma sabato 4 e domenica 5 luglio nella splendida cornice della piscina comunale di Rovereto, sono attesi oltre 200 atleti provenienti da tutta la Penisola che scenderanno in acqua per conquistare e contendersi i 24 titoli italiani in palio. La manifestazione è infatti l’unica in assoluto che assegna il titolo individuale di Campione Italiano esordienti e, ancora più ambizioso, i tempi realizzati dai singoli atleti saranno validi per definire la classifica individuale del Gran Premio Nazionale Esordienti.

L’Abruzzo parteciperà all’importante manifestazione con i migliori atleti della regione che si sono contraddistinti ai recenti campionati regionali di Chieti, la squadra sarà composta da Chiara Berardi Mancini (99 sport L’Aquila), Claudia Carretta e Andrea Di Marco (Avezzano nuoto), Elena Chirieleison e Pietro Bertini (Sport Accademy Pescara), Anna D’Alessandro (Centro nuoto Sulmona), Arianna Lusito (Maiella nuoto), Federico D’Angelo (Teate splashing), Tommaso Di Ludovico (MSP Abruzzo), Lorenzo Talia (Histonium Vasto).

X