IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

44° Equiraduno Nazionale Italia a Cavallo

Eccezionale risposta di partecipazione per il Comitato Regionale FITETREC-ANTE Abruzzo capitanato dal Presidente regionale Lorenzo Nanni: 220 binomi ad Ovindoli e Rocca di Mezzo per l’Italia a Cavallo 44° Equiraduno Nazionale.

La nostra bella Italia è a cavallo.

Mai prima d’ora un equiraduno così partecipato e vissuto in tutte le regioni italiane al completo.

Davvero un grande plauso, espresso nelle parole del Segretario Generale Marco Lenci al Comitato Regionale Abruzzese e a tutti i cavalieri ed amazzoni che vi hanno partecipato, scortati e con l’onore della presenza dei reparti a cavallo del Corpo Forestale dello Stato.

Il più grande evento di Turismo equestre in Abruzzo per il quale è doveroso ringraziare soprattutto i protagonisti all’Equiraduno appena concluso, i cavalieri, è grazie agli sforzi compiuti da loro se l’evento ha avuto una risonanza nazionale.

Un ringraziamento particolare deve essere fatto ai responsabili di tratta, senza di loro non sarebbe stato possibile realizzare un evento così impegnativo:

Francesco Colaiuda, Ida Pesce, Luciano Sannito, Domenico Flammini.

Hanno dato il loro contributo anche i gruppi di cavalieri di Fabio Tuzi di Balsorano, e Giancarlo Antonini di Borgorose, senza dimenticare I Butteri della Montagna di Magliano e il gruppo capitanato da Francesco del Giudice di Rocca di Mezzo. I padroni di casa sono stati all’altezza della situazione ed è grazie agli sforzi di Maurizio di Michele e Daniele Cofini se la manifestazione ha avuto un successo e una risonanza eccezionale.

{{*ExtraImg_247083_ArtImgRight_300x225_}}

Le carrozze di Gianluca Sacco e del C.I. il Cavaliere hanno infine fornito un tocco di classe alla manifestazione.

Quello che il Comitato Regionale si era prefisso era di riunire i cavalieri con la stessa passione in una due giorni all’insegna dell’equitazione, per promuovere un territorio ed i Centri che vi operano.

Al di là della percezione che ognuno ha avuto, la cittadinanza, le Istituzioni presenti, Il Sindaco di Ovindoli Pino Angelosante, il Vice Sindaco Marco Iacutone, per Rocca di Mezzo Il Sindaco Mauro Di Ciccio, il Consigliere Francesco Benedetti e l’Assessore Lucio Benedetti, le Autorità tutte, il Commissario Capo della Forestale Dr.ssa Monica Sciarra, il Parco Sirente Velino, hanno apprezzato la massiccia partecipazione da parte dei tanti cavalieri, che hanno risposto positivamente con simpatia ed entusiasmo all’iniziativa, animando l’intero Altopiano delle rocche per questo fine settimana di Giugno.

X