IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

«Distretti Rurali Ok, Distretti Industriali Ko»

«La Regione rilancia, con una legge pubblicata ieri, i Distretti Rurali e abbandona i Distretti Industriali? La domanda-sollecitazione è necessaria poiché i Distretti Industriali sono scomparsi dall’agenda regionale, ma la nuova legge sui Distretti Rurali ricalca quella sui Distretti Industriali». Questo è quanto premette Vincenzo Mini, capogruppo consiliare di OricolaCamp, intervenendo dal Distretto Industriale Piana del Cavaliere.

«La legge – argomenta – è imperniata su un Piano di Distretto elaborato da un Comitato composto da Comuni, Enti, Imprese e Organizzazioni. Il Piano contenente le linee di sviluppo sarà poi approvato dalla Regione. Anche il Distretto Industriale Piana del Cavaliere ha prodotto dei Piani, negli anni, e sino a quando la Regione li ha resi operativi, i risultati si sono visti. Da qualche anno inseguendo delle economie di scala, Azienda regionale attività produttive, i Distretti Industriali, nonostante che nel resto d’Italia rivisitati e ampliati, siano ancora protagonisti sono stati abbandonati in Abruzzo. La sollecitazione nei confronti del Presidente Luciano D’Alfonso che aveva indicato a settembre 2014 il nostro Distretto come punto di forza regionale – conclude Mini – è ancora tesa a rilanciare lo strumento Distretto Industriale nella politica di sviluppo della Regione Abruzzo».

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X