IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Asl1, Silveri lascia ma nomina i capi dipartimento

di Roberta Galeotti

La Asl1 di L’Aquila, Avezzano e Sulmona al centro delle attenzioni dei media nelle ultime settimane.

La nomina dei capi dipartimento si intreccia con la polemica tra il manager, Giancarlo Silveri, e il Pd aquilano

sull’anticipata uscita di scena del direttore.

La naturale scadenza del mandato sarebbe nel 2018, ma dopo una iniziale reticenza farcita di polemiche e botta e risposta vari, il direttore avrebbe accennato al passo indietro.

In una cena con Luciano D’Alfonso, infatti, Silveri avrebbe confermato la sua disponibilità al presidente a rimettere sul tavolo in anticipo l’incarico, lasciando campo libero ad una persona più vicina al governo di centro sinistra della Regione Abruzzo.

I papabili a ricoprire l’incarico di commissiario ad acta sarebbero l’ex direttore generale della Asl, Roberto Marzetti, e l’ex direttore generale della Carispaq, Rinaldo Tordera.

Intanto, il direttore generale ha sul suo tavolo i nomi dei candidati aspiranti capo di dipartimento: una terna di candidati scelta da un comitato composto da primari e delegati del personale dipendente, tra cui il direttore generale dovrà sceglierne uno solo.

Il 16 giugno infatti si sono svolte le elezioni per individuare la rosa di tre nomi tra cui poi dovrà cadere la scelta del direttore generale Giancarlo Silveri.

Tra tutti i medici aspiranti alla funzione di capodipartimento Medico, Chirurgico, Materno-Infantile, Servizi biomedici, Emergenza-accettazione, Salute mentale, Tecnologie pesanti, la più votata in assoluto è stata Sabrina Cicogna, primario di Cardiologia del San Salvatore dell’Aquila, con 32 preferenze.

Al dipartimento di Salute mentale ambisce un solo professionista, Vittorio Sconci, unico candidato in corsa. Mentre per il dipartimento chirurgico è in corsa l’avezzanese Walter Di Bastiano, per il dipartimento chirurgico, ex consigliere regionale di Forza Italia.

Risalta il secondo posto del professor Carta in lizza per il Dipartimento materno infantile, battuto da Sandra Di Fabio.

————-

I Candidati Capo Dipartimento:

Dipartimento medico: Sabrina Cicogna 32 preferenze, Giovambattista Desideri (27) e Alessandro Grimaldi (18).

Dipartimento chirurgico: Giovanni De Blasis (22 preferenze), Walter Di Bastiano (19) e Antonio Sedici (17).

Dipartimento servizi biomedici: Maria Simonetta Santini (7), Giuseppe Calvisi (7) e Franco Papola (5).

Dipartimento materno infantile: Sandra di Fabio (10), Gaspare Carta (2) e Maria Pia Legge (2).

Dipartimento emergenza e accettazione: Tullio Pozone (12), Angelo Geremia Blasetti (4) ed Ezio De Pratti (2).

Dipartimento Salute mentale: Vittorio Sconci, 8 preferenze.

Dipartimento tecnologie pesanti: Massimo di Pietro (7), Carlo Masciocchi (5) e Giovanni Passalacqua (4).