IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Concorso beffa in Provincia

Si pubblica un concorso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana (GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.41 del 29-5-2015) per tre posti a tempo indeterminato «ma la selezione è stata già fatta».

«La beffa» per molte famiglie e per molti aspiranti arriva dalla Provincia dell’Aquila dove si è tenuta una selezione per tre posti a tempo indeterminato, da individuare tra gli iscritti all’elenco di cui all’art. 8 della legge n. 68/1999, da assegnare all’U.O.S.D. Miglioramento, Proceduralizzazione e Monitoraggio dei Sistemi informativi della sanità veterinaria, sedi di L’Aquila, Castel di Sangro ed Avezzano. E’ quanto fanno notare il consigliere provinciale di Ncd, Felicia Mazzocchi ed il consigliere provinciale di Forza Italia, Gianluca Alfonsi.

«Il Presidente della Provincia, ‑ proseguono i due esponenti di Ncd e FI – se ignaro di quanto avvenuto, intervenga per verificare quanto da noi appreso da genitori indignati per l’accaduto che si sono già rivolti alle autorità competenti».

«Invitiamo quindi il Presidente della provincia a verificare la possibilità di porre rimedio, semmai in autotutela, per rendere maggiore pubblicità a questa selezione considerato che la sua pubblicazione, sulla Gazzetta Ufficiale, è avvenuta successivamente alla selezione discriminando molti interessati. Purtroppo non è stato possibile rinvenire tale avviso neanche attraverso il sito istituzionale della Provincia e pensare che tale selezione era rivolto a categorie protette ma quanto pare non troppo», concludono Mazzocchi e Alfonsi.

X