IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Rilancio del turismo in Abruzzo, le associazioni si destano

Confcommercio Abruzzo e Confesercenti Abruzzo, in riferimento alla nota stampa pubblicata da Federturismo di Confindustria Abruzzo riferita alla situazione del turismo abruzzese (in risposta a quanto sostenuto nei giorni scorsi dal Presidente di Assoturismo, Daniele Zunica), esprimono massima condivisione per le dichiarazioni rilasciate dal Presidente Dario Colecchi, e confermano l’impegno congiunto per il rilancio del turismo abruzzese, attraverso strategie unitarie capaci di rafforzare l’identità turistica della nostra Regione, azioni comuni, un vero e proprio lavoro di Sistema verso obiettivi condivisi.

«Le dichiarazioni del Presidente Colecchi – affermano i Presidenti di Confcommercio Abruzzo e Confesercenti Abruzzo, rispettivamente Roberto Donatelli e Daniele Erasmi – anche sulla governance regionale, rappresentano la sintesi di un lavoro congiunto che abbiamo svolto negli ultimi anni, cercando proprio di creare un sistema virtuoso che ruotasse intorno alle imprese.

Sicuramente anche le Organizzazioni di Categoria sono chiamate in questo senso a riorganizzarsi, per evitare ogni forma di autoreferenzialismo e personalismo, che rischia di allontanare da obiettivi condivisi da tempo e creare malintesi.

Le Associazioni che rappresentiamo hanno idee e programmi condivisi e chiari sul settore – ribadiscono i Presidenti – e desideriamo allontanarci da ogni dichiarazione che lungi dall’essere condivisa, rischia di creare confusione nel caos che già il sistema Italia sta vivendo.

Negli anni gli imprenditori associati -continuano i Presidenti – Confcommercio, Confesercenti e Confindustria, sono riusciti ad andare oltre ogni appartenenza, condividendo e proponendo alle istituzioni di competenza iniziative congiunte proprio per il rilancio delle imprese del sistema turistico abruzzese, tra queste: le proposte inerenti la programmazione unitaria dei fondi comunitari 2014/2020, il progetto di riorganizzazione del Sistema Camerale Abruzzese, le osservazioni sul piano demaniale marittimo, gli interventi per la definizione e diffusione sul territorio dei nuovi strumenti di governance regionale.

Annunciamo fin da ora la prossima presentazione al Presidente della Giunta Regionale, Luciano D’Alfonso, di un documento congiunto di Confcommercio, Confesercenti e Confindustria che illustri come sogniamo la nostra Regione, capace di costruire un sistema turistico competitivo in grado di generare un benessere diffuso sull’intero territorio abruzzese».

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]