IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Rugby Experience Summer Camp, si rinnova l’appuntamento con la passione

Torna l’appuntamento con il Rugby Experience Summer Camp al Salinello.

Dal 21 al 27 giugno la quarta edizione del Rugby Experience Summer Camp, con l’amichevole partecipazione di Umberto Casellato, la collaborazione del club irlandese Leinster ed un importante appuntamento formativo dedicato ai tecnici tenuto da Vincenzo Troiani.

Partirà il prossimo 21 giugno la quarta edizione del Rugby Experience Summer camp al Salinello che vedrà protagonisti bambine e bambini tra i 6 e i 13 anni, provenienti da tutto l’Abruzzo e da Roma, accomunati dalla passione ovale.

Con il patrocinio del Comune di Tortoreto, i cento partecipanti vivranno una settimana dedicata al rugby, ai sani principi, al rispetto delle regole e del fair play, tra sedute di allenamento (presso il campo comunale di Tortoreto) ed attività ludico – ricreative (presso la struttura del villaggio Salinello, dove risiederanno gli iscritti del camp).

Confermata dalle scorse edizioni l’amichevole partecipazione di Umberto Casellato – head coach del Benetton Treviso -, novità di rilievo dell’edizione 2015 sarà la collaborazione di due giovani tecnici, Tom McKeown e Ken Moore, provenienti dal Leinster club, responsabili dell’organizzazione e dello sviluppo del progetto Leinster nelle scuole e nei club della contea irlandese.

«È una collaborazione prestigiosa, nata lo scorso inverno da un confronto sull’attività sportiva rugbistica nelle scuole (l’associazione aquilana promuove da due anni il progetto “La scuola e il rugby, alleniamo insieme il futuro”, sviluppato nelle scuole materne, primarie e secondarie di primo grado) – ha dichiarato Alessandro Cialone, allenatore Rugby Experience – Abbiamo visitato il club irlandese nel mese di dicembre rimanendo molto colpiti dalla loro organizzazione e, soprattutto, dalla loro apertura e disponibilità a conoscere nuove realtà. Tom McKeown e Ken Moore saranno con noi per l’intera durata del camp, offrendo un contributo significativo non solo ai giovani atleti partecipanti, ma a tutto il nostro staff che vi prenderà parte».

Un’importante occasione, quindi, per accrescere il bagaglio tecnico e personale, alla quale si aggiunge l’opportunità di svolgere un allenamento specifico per lo sviluppo delle abilità motorie, grazie all’intervento del prof. Valter Durigon, docente universitario e collaboratore Fir, che coinvolgerà i giovani partecipanti non solo con il lavoro sul campo, ma anche con un incontro in aula incentrato sull’importanza della corretta alimentazione nell’età dello sviluppo.

Nell’ambito del camp, poi, un appuntamento formativo dedicato ai tecnici esterni: grazie all’intervento di Vincenzo Troiani, tecnico e docente federale, giovedì 25 giugno il Rugby Experience Summer Camp aprirà le porte agli allenatori interessati promuovendo una giornata formativa, con incontri sia in aula che sul campo, incentrata sul confronto tra due metodologie di allenamento; in particolare, gli interventi riguarderanno “La continuità nel gioco d’attacco in relazione al lavoro del portatore e primo sostegno” – tenuto da Vincenzo Troiani – e “L’organizzazione difensiva” – affidato a Tom McKeown e Ken Moore (ingresso libero, per informazioni 3899462128). “Sarà un momento importante di crescita e di confronto; ringrazio Vincenzo Troiani per l’opportunità formativa offerta ai nostri allenatori e ai tecnici esterni che vorranno intervenire e il prof. Durigon per l’interessante intervento pensato per i partecipanti al camp– ha dichiarato Marco Molina, presidente dell’associazione Rugby Experience.

Lo staff di Rugby Experience ringrazia le famiglie dei giovani protagonisti per la fiducia, il prof. Casagrande per il sostegno, la società dell’Arnold Rugby per la disponibilità, i sostenitori, gli sponsor, i tecnici, i collaboratori, il villaggio Salinello e dà appuntamento a domenica 21 giugno per dare il via alla quarta edizione del rugby camp.