IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

#Expo, il viaggio ‘ideale’ è in Abruzzo

Un viaggio nella cultura dell’Abruzzo attraverso i luoghi che hanno dato i natali a tre abruzzesi speciali: Francesco Paolo Michetti, Gabriele d’Annunzio e Francesco Paolo Tosti.

E’ quanto propone il progetto “Ideale”, che vede le città di Francavilla, Pescara e Ortona unite in occasione di Expo in un itinerario turistico-culturale nel nome dei tre grandi esponenti dell’arte e della letteratura. Tre città che, in seguito, ispireranno anche gli artisti Basilio e Pietro Cascella.

L’iniziativa è stata presentata a Milano nello spazio fuori Expo della Regione Abruzzo, presenti il sindaco di Francavilla, Antonio Luciani, il vice-sindaco di Ortona, Nadia Di Sipio, e la moglie dello scultore Pietro Cascella, Cordelia von den Steinen.

Ogni città contribuirà all’itinerario con uno speciale evento che riassume in sé ognuno dei tre artisti concittadini e che apre alla fruibilità eccellenze e presenze culturali del territorio di riferimento. Francavilla farà rivivere la città del primo Novecento che fu rappresentata da Michetti con la tre giorni “A Cena con gli Artisti”, in programma dal 21 al 23. Ortona, patria di Tosti, celebrerà il musicista e le tipicità della zona con la due giorni “Vini e Musica”.

La rassegna è curata da Comune, Istituto Tostiano ed Enoteca regionale e si svolgerà il 24 e 25 luglio. A Pescara protagoniste saranno le opere dello scultore Pietro Cascella, con il progetto ideato dalla moglie “Fuga dal Museo”.