IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Volantini misteriosi a L’Aquila, sfida per ‘risolvere il caso’

Una antica mappa della città dell’Aquila, un indovinello e un sigillo in ceralacca. Questi i contenuti di un misterioso volantino che da qualche giorno crea simpatici grattacapi alla popolazione. Non è dato sapere cosa di celi dietro l’ermetico foglietto, ma una cosa è certa: c’è un caso da risolvere sfruttando una serie di indizi. Sembra si tratti, insomma, di una particolare ‘caccia al tesoro’ per le strade della città. ‘[i]Recati nei luoghi indicati dagli indizi[/i] – recita il volantino – [i]portaci gli oggetti che troverai e sarai nostro ospite per tutta la notte[/i]’.

Nel flyer si fa anche riferimento ad una [url”pagina Facebook”]https://www.facebook.com/STRACCALE?pnref=story[/url], che, tuttavia, invece di sciogliere il mistero sembra infittirlo, limitandosi a spiegare il regolamento di questa impenetrabile caccia al tesoro caratterizzata da luoghi da scovare, oggetti da conquistare e pergamene da studiare. Attraverso l’indizio contenuto nel volantino sarà possibile raggiungere la prima tappa, qui gli aquilani più arguti potranno prelevare la pergamena contenente l’indizio per raggiungere il secondo luogo misterioso e così via. Tre le tappe previste, nell’ultima sarà finalmente possibile ottenere l’indizio più importante, quello per vincere il gioco risolvendo il caso.

Oltre all’acume, sarà necessaria anche una buona dose di rapidità. Solo 100 infatti saranno le pergamene disponibili in ciascuna tappa e solo il primo che riuscirà a raggiungerla avrà diritto all’oggetto misterioso. Premio speciale per chi, oltre a raggiungere la tappa finale, sarà riuscito ad agguantare tutti gli oggetti misteriosi. La sfida insomma, oltre ad essere particolarmente affascinante, è anche molto ardua.

“[i]Pensa a un luogo, pensa a un’epoca, scegli il vestito adatto e ripercorri la storia[/i]”, si legge nella descrizione della pagina Facebook. Poi il riferimento ad un misterioso caso da risolvere e una serie di regole da seguire: “[i]Calati nei panni di un investigatore, aguzza l’ingegno e risolvi gli indovinelli. Recati nel posto indicato dagli indizi che troverai nei volantini sparsi per la città. Conserva l’oggetto che troverai, ma fai attenzione, solo il più scaltro e lesto riuscirà ad accaparrarseli. Avrai a disposizione 7 giorni di tempo (dal 22 al 29 giugno) per raggiungere i luoghi e trovare i 3 oggetti nascosti nella città vecchia. Una volta trovati, portali all’ultimo luogo il 29 giugno 2015 entro le ore 20 e scoprirai che cosa avrai vinto. Ogni oggetto ha diritto a un premio, ma se riuscirai a portarceli tutti insieme sarai trattato con estremo riguardo. Affrettati potrebbe già essere troppo tardi[/i]”.

Dalle pochissime informazioni note sembrerebbe dunque emergere una data clou, il 29 giugno appunto, ma nessuno sa cosa accadrà di preciso in questa giornata estiva ormai quasi alle porte. In molti in città si stanno arrovellando per scoprire qualcosa di più su questa misteriosa iniziativa. Pergamene alla mano, la sfida è già iniziata.