IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Aggressioni a Sulmona, denunciato 20enne

A conclusione di laboriose indagini, il personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Sulmona, diretto da Francesca La Chioma, ha ricostruito la “notte brava” di un giovane sulmonese di etnia rom, di 20 anni, denunciandolo alla locale Procura della Repubblica per i reati di furto aggravato e lesioni personali gravi.

Il ragazzo, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, in una sera dello scorso mese di aprile, avrebbe prima sottratto delle bottiglie di vodka da un locale del centro storico, insieme ad altri giovani al momento non ancora identificati, e successivamente, uscito dal pub, avrebbe aggredito violentemente un minorenne, lasciandolo a terra e cagionandogli lesioni gravi, fra cui la frattura della piramide nasale, poi ridotta a seguito di un complesso intervento chirurgico. Allontanatosi nei vicoli adiacenti insieme alla sua comitiva avrebbe poi intimorito i passanti, aggredendo anche un altro minorenne, a cui avrebbe cagionato lesioni gravi.

Con grande difficoltà, data la titubanza di molti giovani testimoni a collaborare alle indagini, il personale del Commissariato è riuscito a ricostruire gli eventi e a risalire all’identità del responsabile.

Si è rivelata fondamentale la presenza delle telecamere di videosorveglianza all’interno del locale, che avrebbero ripreso la comitiva intenta a rubare le bottiglie, occultandole nelle giacche.

E’ al vaglio dell’autorità giudiziaria la posizione di due ragazze minorenni che avrebbero fornito agli investigatori indicazioni poi rivelatesi false.

Il giovane denunciato si era già reso responsabile, quando era ancora minorenne, insieme ad altri coetanei, di una aggressione ai danni di un mimo, avvenuta nel centro storico di Sulmona.

X