IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Spese manutezione Map, Ferella: «Fare chiarezza»

«In questi giorni si registrano molteplici e vibranti proteste, da parte degli assegnatari di alloggi Map, dovute a richieste di pagamenti, inviate dal Comune, per spese di manutenzione che, assimilando questa tipologia abitativa ai quartieri Case, fanno riferimento a servizi, come ad esempio gli ascensori, dei quali molti insediamenti Map sono privi. Chiediamo pertanto all’Amministrazione comunale di sospendere, in via di autotutela, tali richieste, riservandosi di verificare, caso per caso, le spese che possono essere effettivamente conteggiate e addebitate agli assegnatari, in modo da evitare il rischio legato all’apertura di ulteriori contenziosi». A sottolinearlo, attraverso una nota, è il consigliere comunale Daniele Ferella (L’Aquila Città Aperta).

«I cittadini dichiarano, come è giusto, di voler pagare – aggiunge Ferella – ma, naturalmente, non sono disposti a far fronte a richieste forfettarie e approssimative, nelle quali, come ripeto, figurano anche macroscopiche incongruenze. Mi auguro, inoltre, che, date le richieste di pagamento ad essa relative, la manutenzione, sia nei villaggi Map che nei quartieri Case, venga effettivamente eseguita, con efficienza e puntualità. In questi anni, infatti, spesso è mancata del tutto, con i cittadini costretti a provvedere in prima persona a riparare guasti e problemi di malfunzionamento, oppure è stata effettuata in maniera carente e con grossi ritardi, causando disagi e disservizi».

X