IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Riunione annuale del Somi, il Sovrano Ordine Massonico d’Italia

Si è tenuta nella splendida cornice dei Castelli Romani la riunione annuale del Somi, Sovrano Ordine Massonico d’Italia, cui hanno partecipato più di 200 sorelle e fratelli dell’Ordine, provenienti da tutta Italia.

Diverse delegazioni straniere gemellate hanno arricchito la platea: la delegazione della gran loggia massonica di Francia, guidata dal Gran Maestro Alain Ménard Farge de Beaurand; quella della gran loggia romena generale, guidata dal Gran Maestro Bartolomeo Costantin Savoiu; quella della gran loggia macedone guidata da Goran Rafajlovski Phd e quella della gran loggia universale bulgara, in rappresentanza del Gran Maestro Trias Mavromatis.

Il serenissimo Gran Maestro del Somi, Maria Grazia Pedinotti, riconfermata alla guida dell’obbedienza lo scorso gennaio, al termine del suo primo triennio, ha sottoscritto un trattato di amicizia con il Gran Maestro Alain Ménard Farge de Beauran della Gran Loggia Massonica di Francia.

Il Somi è una giovane obbedienza massonica, nata nel 2005, che in pochi anni ha ottenuto grandissimi risultati sia come presenza nel territorio italiano sia accreditandosi con molti trattati di amicizia con le rispettive obbedienze di Romania, Francia, Venezuela e con due gran logge italiane, elenco che andrà arricchendosi a breve con la sottoscrizione di nuovi trattati.

Diversi i momenti di approfondimento durante la giornata di lavoro conclusasi con una elegante cena di Gala.

X