IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Avezzano e il Dipartimento Politiche Agricole: «C’è qualcosa che non va»

«La soluzione assunta dalla Giunta regionale per l’organizzazione dei servizi e degli Uffici di Avezzano del Dipartimento per le politiche Agricole della Regione Abruzzo, non è assolutamente adeguata al ruolo determinante che l’agricoltura della Marsica e del Fucino rivestono per l’intero Abruzzo».

Lo sostiene il Presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio in merito alla recente adozione da parte della Giunta regionale della deliberazione di riorganizzazione della Dipartimento per le politiche agricole.

«La presenza ad Avezzano del [i]”Servizio Territoriale per l’agricoltura Abruzzo ovest”[/i] con cinque uffici ai quali vengono sottratte le competenze strategiche del piano di Sviluppo rurale, tutte concentrate a Pescara, e del fantomatico[i] “Servizio tecnico di supporto all’agricoltura”[/i], con gli uffici dislocati a Cepagatti, penalizza fortemente il rapporto con le imprese ed il mondo agricolo, che avevamo ascoltato con attenzione, raccomandando, con gli altri Consiglieri regionali, al Presidente D’Alfonso e all’Assessore Pepe di tenere nel dovuto conto un comprensorio produttivo trainante per l’economia dell’intero Abruzzo».

«Sarà mio impegno urgente e prioritario, con i Consiglieri regionali che vorranno sostenermi – conclude Di Pangrazio – chiedere un nuovo confronto al Presidente D’Alfonso e all’Assessore Pepe, al fine di trovare tutte le soluzioni riorganizzative utili a garantire la presenza negli uffici di Avezzano di un polo di servizi all’agricoltura altamente qualificato».

[url”Torna alla Home Targatoaz.it”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]