IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Atletica di alto livello sulla pista dello stadio Isaia Di Cesare

La manifestazione rientrava nel progetto L’atletica leggera, regina degli sport, fra competizione, etica e integrazione sociale, cofinanziato dall’Unione Europea sul POR-FESR Abruzzo 2007-2013.

Dopo i Giochi Sportivi Studenteschi del 2014, si è trattata della seconda manifestazione di atletica FIDAL, di alto livello, organizzata in città. Sulla nuova pista e pedane in Mondotrack dell’Aquila, si sono così misurati circa trecento atleti provenienti dalle regioni dell’Umbria, delle Marche, del Lazio, della Campania, dell’Emilia Romagna e dell’Abruzzo appartenenti a quaranta società.

La gare che hanno dominato la manifestazione sono state le gare di velocità, con i mt. 100 maschili vinti da Giudetti Gabriele Atletica Molfetta con 10”79 ( + 0,4 di vento a favore) secondo lo junior Matteo Coia, Aterno Pescara con 10”91, terzo Amadou Ceesay con 10”97 Athletics Promotion L’Aquila, quarto Umberto Tammaro, Aterno Pescara con 11”00. In campo femminile vittoria della bulgara Eftimova Inna che si è aggiudicata il primo posto con il tempo di 11”63, seconda Anna Bongiorni, G.S.Forestale, 11”83, terza Altimari Nicolina 12”23.

Nella stessa gara 6^ posto dell’aquilana Ludovica Clementini, con il tempo di 12”46 (-0,2 di vento contrario), la Clementini in batteria aveva corso in 12”40, che dimostra un buon recupero della forma fisica dell’atleta di casa dopo l’infortunio. Nei lanci buona la prestazione nel martello kg. 3 – dell’abruzzese Alessia Beneduce 1^ con mt. 60,00 dell’U.S. Aterno Pescara. I premi per il miglior risultato tecnico maschile e femminile son andati a Giudetti Gabriele e Inna Eftimova. Nonostante la pioggia la manifestazione è ben riuscita con grande soddisfazione per l’Atletica L’Aquila che ha schierato in gara anche molti atleti del settore giovanile.

{{*ExtraImg_244383_ArtImgRight_300x199_}}

Da segnalare il secondo posto nei mt. 300 piani di Puca Leonardo con il tempo di 37”74 e Di Nardo Francesco nei mt. 1000 con il tempo di 2’54”19. Nell’ambito dell’evento anche una gara di mt. 60 riservata ai ragazzi speciali del Team Atleticamenteinsieme dell’Atletica L’Aquila-Special Olympics, che hanno gareggiato insieme ai loro partner. Hanno presenziato la manifestazione il Vicesindaco dell’Aquila Nicola Trifuoggi, l’Assessore allo sport Emanuela Iorio, il Presidente del CONI Regionale Enzo Imbastaro, la Presidente della FIDAL Regionale Concetta Balsorio, Luigi Chiodi FIDAL Abruzzo, Concetta Milanese forte atleta aquilana, plurinazionale del lancio del peso negli anni ’80, il Presidente Regionale Special Olympics Guido Grecchi. Per i risultati visita il sito www.atleticalaquila.com