IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Tortoreto, scontro tra due aerei della pattuglia acrobatica, morto un pilota

*foto di Lorenzo Di Cola

{{*ExtraImg_244248_ArtImgRight_300x225_}}

[i]notizia in aggiornamento[/i]

L’incidente verso le 16,30 durante l’esibizione che precede quella delle Frecce Tricolori. Salvo un pilota, l’altro è rimasto inabissato nella carlinga.

{{*ExtraImg_244247_ArtImgRight_300x225_}}

Due aerei della pattuglia acrobatica che si stava esibendo prima delle Frecce Tricolori, spettacolo previsto ad Alba Adriatica alle 17, si sono scontrati nel cielo di Tortoreto, in Abruzzo, precipitando in mare. Un pilota ha effettuato l’ammaraggio e si è salvato. È stato trasportato in ambulanza all’ospedale di Teramo.

{{*ExtraImg_244249_ArtImgRight_300x225_}}

L’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo (Ansv) ha aperto un’inchiesta sullo scontro tra due aerei avvenuto nel pomeriggio di oggi in Abruzzo.

Un investigatore dell’Agenzia sta raggiungendo il luogo dell’incidente che ha coinvolto due aerei autocostruiti. Il primo aereo è modello Rv-7 con marche I-Amel; il secondo modello Rv-8 con marche I-Lovi.

Ad Alba Adriatica, dove la folla era in attesa dell’esibizione delle Frecce Tricolori, nessuno si è accorto di quanto accaduto a pochi chilometri, sopra al mare di Tortoreto (Teramo). Soltanto quando, dopo le 17, dai megafoni è arrivato l’annuncio che la manifestazione era stata annullata, molti hanno appreso, grazie al passaparola, dell’incidente.

b]Individuato il velivolo precipitato in mare dopo lo scontro in aria sui cieli di Tortoreto. Si troverebbe a quattro metri di profondità. I sommozzatori con palloni d’aria stanno cercando di far risalire a galla il velivolo che, dalle informazioni, risulterebbe poggiato sul fondale capovolto e chiuso.

Recupero difficile

Il pilota precipitato col suo velivolo nel mare di Tortoreto dopo una acrobazia in volo e’ morto. Il corpo e’ stato filmato dai Vigili del Fuoco all’interno della carlinga. Difficile il recupero per il fatto che

l’aereo e’ capovolto sul fondale. La vittima e’ Marco Ricci, di Siena.

La testimonianza del pilota salvo, ‘mi e’ entrato dentro’

‘Mi e’ entrato dentro’.

Queste le parole del pilota che si e’ salvato dopo uno scontro involo sui cieli di Tortoreto. Luigi Wilmo Franceschetti, 43 annidi Brescia, e’ riuscito ad ammarare quasi sulla riva. È statorecuperato dai bagnanti ai quali ha lasciato la prima testimonianza. Ora e’ in ospedale a Teramo per gli accertamenti.

In quel momento stava procedendo a una figura chiamata ‘volo aspecchio’ (un mezzo in assetto normale e uno rovesciato sotto)con la vittima, Marco Ricci.

Il Video

L'incidente delle frecce tricolore

Posted by Gianni Talamonti on Domenica 31 maggio 2015