IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Il futuro di Avezzano nello sguardo dei giovani

Si è svolta oggi ad Avezzano, nella sala delle conferenze di Palazzo Torlonia, la cerimonia di premiazione degli studenti delle scuole superiori marsicane che hanno partecipato al concorso: “[i]Come i giovani immaginano il futuro di Avezzano e della Marsica[/i]”.

L’iniziativa, promossa dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale e dall’Ufficio scolastico regionale, ha visto l’adesione di quattro istituti di Avezzano e Tagliacozzo, per un totale di 30 elaborati.

Questa attività è rientrata in un più ampio progetto del Consiglio regionale su: “[i]I giovani e l’identità territoriale[/i]”, che toccherà nel quadriennio 2015-2018 le quattro province abruzzesi.

Per il Presidente del Consiglio Giuseppe Di Pangrazio, intervenuto alla premiazione, è stato «significativo che la Regione abbia avuto la dovuta attenzione verso le giovani generazioni, per ragionare insieme agli studenti delle scuole medie superiori, sul cammino della memoria, nel ricordo del sisma che colpi la Marsica nel 1915». Di Pangrazio ha poi aggiunto che «l’identità territoriale va mantenuta, perché l’esperienza sviluppata possa essere foriera di una attenzione futura maggiore e maturare la necessità di un processo integrativo che non lasci le giovani generazioni indifferenti e soprattutto senza condizionamenti».

La risposta degli studenti è stata entusiasmante, soprattutto nei lavori presentati, dove, per il futuro, «occorre innamorarsi di questo sogno, farlo nostro e coltivarlo» e dove esso viene immaginato come «un percorso ad ostacoli, può caderne uno, due, ma la corsa continua senza fermarsi mai».

Il premio, consistente in un viaggio studio all’Expo 2015 di Milano, è stato quindi assegnato a Marica Pecce dell’Istituto Superiore “Arrigo Serpieri” di Avezzano; Maria Luigia Di Giampietro e Ercole Marchionni dell’Istituto “Galilei” di Avezzano; Irina Nicoletta Puie dell’Istituto tecnico per il turismo di Tagliacozzo; Alessandro Del Roscio, Rossella D’Angelo e Davide D’Angelosante dell’Istituto “Maiorana” di Avezzano e Clara Bianchi del Liceo Scientifico di Avezzano.

Al temine della manifestazione è stato piantato nell’area di Palazzo Torlonia un albero di ciliegio che favorisce l’idea della rinascita.

VIDEO

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X