IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

‘La Nuova Alfabetizzazione motoria’, giornata finale a L’Aquila

Oggi, 28 maggio, dalle ore 9 alle ore 13, è in programma, a L’Aquila, presso la pista di atletica leggera “Isaia di Cesare”, la giornata finale del progetto “La Nuova Alfabetizzazione motoria”.

«Il progetto – si spiega in una nota – è finalizzato a dare l’opportunità a oltre 2000 bambini di praticare attività motoria con personale altamente formato in 6 istituti scolastici. L’iniziativa vede per la prima volta nella Regione Abruzzo, e soprattutto nell’area del cratere, la collaborazione, coesione e compartecipazione di tre enti di promozione sportiva (AICS, LIBERTAS e ASC) che, condividendo lo stesso spirito di cooperazione tipico dello sport e cogliendo l’occasione del Bando Regionale Por-Fesr Abruzzo 2007-2013 – Attività VI.1.3 c) sostegno alla coesione sociale nell’area del cratere (SPORT) – Anno 2013, hanno elaborato questa proposta, in cui si sono impegnati con i propri mezzi e le proprie risorse umane in tre azioni omogenee e coerenti, con le finalità del bando che si completano tra loro: [i]Sport è Insieme[/i], [i]Scoprire l’atletica leggera[/i] e il progetto [i]Lo sport in sicurezza[/i]. Le attività del progetto sono diversificate per temi che riguardano l’attività preparatoria e l’attività di alfabetizzazione motoria, tra i quali lo sport e la motivazione della pratica sportiva, la formazione, l’alimentazione e la psicomotorietà».

«L’idea e la filosofia che sta alla base dell’azione – prosegue la nota – è lo stare insieme, che è il presupposto per salvarsi insieme, perché è evidente che dai momenti difficili si esce se nessuno rimane indietro e il progetto è strutturato in modo da aggregare gli attori più rilevanti del territorio e non solo in ambito sportivo».

La finalità della giornata è quella di creare un momento di condivisione, socializzazione e di confronto tra tutti i bambini dell’Aquila che hanno partecipato al progetto, con bambini che provengono dalle scuole dell’area del cratere sismico: Goriano Sicoli, Castelvecchio Subequo, Fontecchio e i comuni dell’area dell’Aquila. Saranno presenti la senatrice Pezzopane, l’assessore regionale Di Matteo, il consigliere regionale Pietrucci, il presidente del Coni Regionale Imbastaro, l’assessore al Comune dell’Aquila Iorio, il delegato provinciale Coni dell’Aquila Perazza, il Presidente Nazionale del CNS Libertas Musacchia.

{{*ExtraImg_243998_ArtImgRight_500x732_}}

X